Cantami: Buongiorno tristezza!

1955, Commedia

0.0
Cantami: Buongiorno tristezza! (1955)
Genere
Commedia, Romantico
Durata
Regista

Giovanna è una bella ragazza, impiegata in una fabbrica di medicinali e fidanzata con Sergio Alesi, suo compagno di lavoro. Marco Salviati, figlio del titolare della fabbrica, essendosi invaghito della ragazza, simula un furto di morfina e accusa Sergio, ignaro di tutto, dell'accaduto. Marco induce Giovanna ad abbandonare il fidanzato, col pretesto che egli così sarà costretto ad allontanarsi e sarà salvo...

Le vostre recensioni