Boris without Béatrice

2016, Drammatico

3.0
Boris without Béatrice (2016)
Genere
Drammatico
Durata
Regista

Québec. Boris Malinowski ha raggiunto tutti i suoi obiettivi. Carattere forte, liberale e orgoglioso, l'uomo non cela una certa arroganza nel rapporto coi suoi sottoposti. La sua compagna Béatrice, ministro del governo canadese, è bloccata a letto a causa di una misteriosa malattia. Per sfuggire alla sua sofferenza, Boris stringe una relazione con una collega, Helga, e corteggia la giovane Klara, che lavora presso di lui come domestica. La comparsa improvvisa di uno sconosciuto obbligherà Boris a confrontarsi con la realtà e ad assumersi le proprie responsabilità.



#BorisWithoutBeatrice #DenisCote abbandona l'enigmaticità dei suoi lavori passati in cerca di nuove forme espressive
Perché ci piace
  • La pulizia stilistica e le inquadrature geometriche del film ci
  • ricordano che Denis Cote è un regista attento all'aspetto visivo e in
  • costante maturazione stilistica
  • L'atmosfera straniante e carica di sofferenza fa da sottofondo a una
  • storia dagli echi profondamente personali
  • Il protagonista James Hyndyman ha una fisicità che buca lo schermo.
  • Divertente il cameo del regista Bruce LaBruce nei panni del Primo
  • Ministro del Canada.
Cosa non va
  • Per la prima volta Denis Cote realizza un "film a tesi" rinunciando a
  • suggestioni ed eccentricità per ribadire un concetto con la massima
  • chiarezza.
  • La negatività della figura di Boris è estremizzata all'eccesso.
  • Troppo esplicitamente simbolica la presenza dello sconosciuto
  • interpretato da Denis Lavant.

Le vostre recensioni