Bolgia totale

2014, Poliziesco

0.0
Bolgia totale (2014)
Genere
Poliziesco, Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

L'anziano ispettore Quinto Cruciani, alcolizzato e consumatore abituale di droghe, si lascia scappare il giovane spacciatore psicopatico Michele Loi subito dopo l'arresto. Per evitare di sospenderlo, l’ispettore capo Bonanza gli concede tre giorni di tempo per ritrovare il fuggitivo. Prende così il via una caccia al ladro senza esclusione di colpi.



#BolgiaTotale: l’esordiente Scifoni riaccende un fievole barlume di speranza per il noir all’italiana
Perché ci piace
  • Diego Colangeli è perfetto nel ruolo, finalmente da protagonista, di un commissario stanco alla ricerca dell’ultimo barlume di quella dignità da troppo tempo perduta.
  • La capacità dell’esordiente Matteo Scifoni di mettere in scena un soggetto godibile con un
  • lungometraggio minimale ma potente regala inconsapevolmente una nuova via verso la luce al noir italiano.
Cosa non va
  • Domenico Diele dopo l’ottima performance in 1992 - La Serie risulta tanto pulito e impostato da non essere credibile nel fondamentale ruolo dell’antagonista.
  • La sceneggiatura non originalissima e la poca concretezza di alcuni buoni spunti rendono Bolgia Totale un’opera prima dignitosa ma del tutto inadatta alle aspettative del grande schermo.

Le vostre recensioni