47 Ronin - curiosità

2013, Azione

2.3
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - 47 Ronin è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 13 Marzo 2014 (Universal Pictures); la data di uscita originale è: 25 Dicembre 2013 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte in Inghilterra, Scozia e Ungheria.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Londra, Inghilterra, Regno Unito
    Isle of Skye, Scozia, Regno Unito
    Budapest, Ungheria
    Raleigh Studios Budapest- Felsokert utca 9, Budapest, Ungheria

    ● ● ●
  • Frecce d'autore - Le frecce utilizzate in 47 Ronin sono state realizzate da Michael Reape, un artigiano europeo famoso per la produzione di questo tipo di armi. Un piccolo numero di esse sono state progettate per avere una qualità "da museo", e sono state utilizzate per le riprese più ravvicinate.

    ● ● ●
  • Un personaggio ridotto al silenzio - La sceneggiatura di 47 Ronin ha visto molte modifiche e riadattamenti nel corso della produzione del film, oltre a un drastico rimontaggio nella post-produzione. A causa di queste scelte, il ruolo dell'attore Yorick van Wageningen, inizialmente significativo, è stato ridotto a un cameo muto.

    ● ● ●
  • La storia giapponese sbarca a Hollywood - Il film 47 Ronin è il primo film americano ispirato alla vicenda storica dei 47 samurai ribelli, che nel diciottesimo secolo vendicarono il loro maestro, costretto a commettere seppuku da un nobile locale. In precedenza, la vicenda aveva visto in Giappone numerose altre incarnazioni cinematografiche (oltre a due serie televisive): tra queste, le più note sono I 47 ronin ribelli (1941) di Kenji Mizoguchi e Chushingura: The 47 Ronin (1962) di Hiroshi Inagaki, interpretato tra gli altri da Toshiro Mifune. L'ultimo film ispirato a quest'evento era stato The Last Chushingura, diretto nel 2010 da Shigemichi Sugita.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: Codex e Digitale.
    Proiettato in: 35 mm e D-Cinema.
    Rapporto immagine: 2,35 : 1.
    Colore: a colori.
    Formato audio: Dolby Digital, Datasat e SDDS.
    Lingua originale: inglese e giapponese.