Un coccodrillo per amico (FILM TV)

2009

Per Massimo Boldi due commedie su Canale 5 nella prossima stagione

Un coccodrillo per amico e Fratelli Benvenuti sono i due appuntamenti del comico milanese per la prossima stagione Mediaset, presentati al RomaFictionFest 2009. Entrambi con Barbara De Rossi al suo fianco.

Sarà una stagione attiva quella che attende Massimo Boldi, con due progetti in cantiere, entrambi presentati, con diverso grado di completezza, alla terza edizione del RomaFictionFest.
Apertura del festival dedicata al comico milanese sia nel concorso internazionale, con l'anteprima mondiale della commedia di Francesca Marra Un coccodrillo per amico, sia nella sezione Lavori in corso, dedicata alle fiction in fase di produzione che vedremo nel corso della prossima stagione.

Il primo è un film TV di 100 minuti prodotto da Rodeo Drive Media e Dania Film in collaborazione con Mari Film per Mediaset, che vedremo quindi su Canale 5, che vede Boldi protagonista accanto a Maurizio Mattioli, Antonio Catania e Barbara De Rossi. Si tratta della classica commedia degli equivoci con protagonisti due amici, Lorenzo e Sandro (Boldi e Mattioli), in affari insieme in una agenzia immobiliare ed alle prese con un affare in Kenya proposto loro dal losco personaggio di Antonio Catania che metterà alla prova la loro amicizia.
La commedia diretta dalla Marra scivola via senza particolari slanci, tra trovate comiche poco originali ed un intreccio che riserva ben poche sorprese e che si mette al servizio dei tre comici al lavoro per consentirgli di fornire una prova in linea con quanto di loro siamo abituati a vedere, sullo sfondo dell'affascinante scenario africano e con l'accompagnamento di una colonna sonora dalle sonorità appropriate e vivaci. Si nota la voglia di fare una commedia per tutta la famiglia, leggera, delicata nei toni e piena di buoni sentimenti, ma manca il coraggio di cercare qualcosa di nuovo per rinverdire il panorama televisivo italiano.

Più vivace, briosa e ricca di spunti, almeno a giudicare dai pochi minuti di durata della clip proiettata nel corso dell'incontro di Lavori in corso, la serie TV Fratelli Benvenuti. Ancora Boldi protagonista nel ruolo di Lorenzo, ancora la De Rossi al suo fianco, qui nella parte della sorella Teresa, ma accanto a loro troviamo la comicità di Enzo Salvi ad interpretare il terzo fratello Benvenuti, Claudio. I tre sono gestori di una salumeria sita nella piazza di un piccolo paese e decidono di trasferire la loro attività all'interno di un centro commerciale.
Ad interpretare la moglie di Boldi nella serie, la madre dei giovani ragazzi, troviamo Gloria Guida, approdata alla fiction per la prima volta e tornata al lavoro sul set dopo un periodo di inattività, colpita dai ritmi di oggi, dalla diversa velocità con cui si lavora. "E' stato come tornare a sciare dopo un po' di tempo: metti gli sci e barcolli un attimo, ma poi ti riprendi subito."

Massimo Boldi, Enzo Salvi e Barbara De Rossi in una foto promozionale di Fratelli Benvenuti
Con loro nel cast Massimo Ciavarro, nei panni del giovane compagno della De Rossi, I Fichi D'India, Elisabetta Gregoraci e le due giovani attrici Lucrezia Piaggio e Nina Torresi, che interpretano le due figlie di Boldi, perennemente in contrasto tra loro, seppur molto unite, che si contendono l'amore dello stesso ragazzo.

Bella atmosfera sul set, grazie all'alchimia tra i due protagonisti, alle continue improvvisazioni che hanno messo alla prova l'abilità di Barbara De Rossi, proveniente da ruoli drammatici ed avvicinatasi alla commedia solo negli ultimi tempi. Un'esperienza che l'attrice ha definito "un'ottima palestra. Difficilissima, ma anche divertentissima."
Non poche le difficoltà nel girare in un centro commerciale, ma anche molti vantaggi nel girare in quella che è la vera piazza della vita moderna, vero punto di ritrovo nella società di oggi. La produzione ha potuto ricostruire una parte di centro commerciale all'interno di una struttura reale, girando quindi in una zona protetta, ma con una relazione diretta con la gente.
La serie sarà in onda in autunno su Canale 5 in sei serate per i dodici episodi in produzione, con tutte le difficoltà di trovare l'orario giusto per accontentare tutte le fasce d'età a cui la serie si rivolge, ma sicuri di trovare la giusta collocazione ed il riscontro sperato, al punto da pensare sin da ora ad una seconda stagione.

Per Massimo Boldi due commedie su Canale 5 nella...
Privacy Policy