Mr. Peabody & Sherman: la nostra recensione del blu-ray 3D e 2D

Il divertente film della Dreamworks con due protagonisti irresistibili arriva in alta definizione con un ottimo prodotto, anche se l'eccezionale 2D convince più del 3D. Ottimo l'audio, discreti gli extra.

Mr. Peabody & Sherman

2014 – Animazione
3.3 3.3

Quella della Dreamworks di portare sul grande schermo i due simpatici protagonisti tratti dalla serie The Rocky e Bullwinkle degli anni Sessanta, e confezionare Mr. Peabody & Sherman, è stata un'operazione pienamente riuscita. Il film diretto da Rob Minkoff è infatti divertente, simpatico e intelligente, e pur con trovate di stampo chiaramente infantile, fa emergere riflessioni ben più adulte e di un certo spessore sul tema della famiglia e dell'amicizia. Ovviamente a dare brio a tutto il film è soprattutto l'irresistibile simpatia dei due personaggi principali.

Mr. Peabody è un cane geniale, studioso, inventore, scienziato e premio Nobel, nonchè maniaco del lavoro. È perfino un amorevole padre, visto che ha adottato Sherman, un ragazzino umano che con lui è cresciuto. Insieme a lui utilizzerà quella che è la sua invenzione più ingegnosa, ovvero la "tornindietro", una macchina del tempo che permetterà loro di entrare in altre epoche e vivere di persona grandi eventi storici, oltre a interagire con alcuni grandi personaggi del passato. Ma Sherman, assieme alla compagna di classe Penny, prima nemica e poi amica del cuore, trasgredirà le regole dei viaggi nel tempo. Proprio per ripristinare la storia e salvare il futuro, toccherà a Mr. Peabody entrare in azione.

Video 3D buono, ma il 2D è quasi perfetto

Mr. Peabody e Sherman: una scena del film animato della Dreamworks

Mr. Peabody & Sherman è arrivato in homevideo con varie edizioni targate 20th Century Fox Home Entertainment. La più complete è sicuramente quella in alta definizione con all'interno le versioni 3D e 2D. Da un prodotto così recente di animazione di alto livello come quello che è capace di sfornare la Dreamworks ci si attendevano grandi cose. Aspettative pienamente rispettate, perché il prodotto è eccezionale, anche se convince più il 2D che il 3D. Sia chiaro, il 3D è molto buono e sfodera un'elevata profondità e suggestivi effetti pop-out, senza perdere smalto sotto il profilo del dettaglio, che resta sempre elevato. Qualche piccola flessione c'è nelle scene molto movimentate, ma soprattutto a non convincere del tutto è il livello del nero, che tende a essere troppo ingombrante e a soffocare qualche particolare in ombra. Lo spettacolo comunque è assicurato. Il 2D invece è praticamente perfetto, davvero uno spettacolo per gli occhi che vengono colpiti innanzitutto sotto l'aspetto cromatico: i colori infatti sono sgargianti e addirittura abbaglianti per quanto sono brillanti e saturi, e a questo contribuisce ovviamente anche il film che nella prima parte presenta un paio di fondali folgoranti a tinta unita che non mostrano il minimo segno di flessione. Anche il dettaglio è di primissimo livello, tutti i particolari delle figure sono delineate con precisione, sempre taglienti, come del resto le ambientazioni. Visto che il film è zeppo di scene d'azione molto movimentate, al limite va registrata una lieve flessione in qualcuno di questi momenti ipercaotici, ma davvero pochissima cosa perché il video è uno splendore tutto da gustare.

Mr. Peabody e Sherman: i nostri eroi a spasso nel tempo in un'immagine del film

Audio italiano coinvolgente, lossless inglese spettacolare

Mr. Peabody e Sherman: i due protagonisti della storia a spasso nel tempo

Molto coinvolgente anche il reparto audio, anche se giocoforza il DTS 5.1 italiano, pur ottimo, come sempre in questi casi fa rimpiangere il DTS HD Master Audio 7.1 della traccia inglese, che risulta superspettacolare, con una dinamica molto accentuata, microdettaglio molto curato e un'energia esplosiva. In ogni caso anche il DTS italiano fa la sua figura, accompagnando con grande efficacia tutte le avventure di Mr. Peabody e di Sherman. Le loro incursioni nel passato in mezzo a mondi diversi e variegati, come del resto il viaggio con la macchina "tornindietro", presentano sempre ricchi effetti panning, un continuo intervento dell'asse posteriore e una spazialità generale molto ampia. Anche il sub interviene con decisione, anche se forse proprio sotto questo aspetto, oltre ai due canali aggiuntivi, la differenza con la traccia inglese è molto marcata.

Extra simpatici ma non abbondanti

Mr. Peabody & Sherman: la locandina italiana
Totale 8
Video 3D 8
Video 2D 9.5
Audio 8
Extra 7

Solo discreto il pacchetto degli extra. La featurette Giro della macchina del tempo illustra ovviamente le caratteristica della "tornindietro" (3 minuti), mentre Viaggio nel tempo: pazza scienza, vuole analizzare con l'aiuto di alcuni esperti le problematiche dei viaggi nel tempo con un approccio più scientifico (6'). Si prosegue con Un viaggio nel passato, nel quale Patrick Warburton fa da guida per ripercorrere un po' il cammino dei due simpatici personaggi protagonisti fin dalla loro creazione (22'). Un cane e il suo bambino è invece una breve ma divertente featurette che finge di rintracciare nella storia le tracce del passaggio del duo (2' e mezzo). Quindi un contributo che ricorda la cerimonia dell'impronta di Peabody impressa nel cemento come le grandi icone di Hollywood (4'), un gioco col puzzle, un altro sulla memoria, una carrellata dei film delle feste e poi dei prodotti Dreamworks, e infine trailer e galleria fotografica.

Mr. Peabody & Sherman: la nostra recensione del...
Privacy Policy