Lego Batman: le 5 cose da sapere su un blu-ray da non perdere

Azione, divertimento e battute a raffica: lo spassosissimo film dell'universo DC Comics in versione mattoncini è proposto in blu-ray con un'edizione Warner tecnicamente all'avanguardia, con contenuti speciali interessanti ma soprattutto spiritosi.

Un vero spasso, una marea di citazioni condite da tanta azione e battute divertenti che martellano dall'inizio alla fine: Lego Batman - Il film è da non perdere non solo per i fans del personaggio e dell'universo DC Comics, o per quelli dei celebri mattoncini danesi, ma anche per chi non conosce a fondo questo mondo. Nell'irriverente film diretto da Chris McKay, grandi cambiamenti fervono a Gotham: se Batman vuole salvare la città dalla scalata ostile del Joker, deve abbandonare il suo spirito di giustiziere solitario, e cercare la collaborazione degli altri e forse imparare a prendersi un po' meno sul serio.

Lego Batman - Il film: la versione Lego di Batman in una scena del film animato

Oltre allo sguardo ironico e inedito a Batman e al suo rapporto con Joker, Robin e Alfred, alla valanga di citazioni cinematografiche e dei fumetti, e alle scene più esagerate che mai, Lego Batman - Il film va apprezzato anche per la qualità tecnica del prodotto e per la presenza di tantissimi cattivi dell'intero universo cinematografico Warner, che arricchiscono la vicenda. E se in versione originale le voci dei personaggi principali sono di Will Arnett, Michael Cera, Ralph Fiennes e Rosario Dawson, la versione italiana si affida a Claudio Santamaria, Alessandro Sperduti, Roberto Pedicini e Geppi Cucciari. Un film così merita assolutamente di essere riscoperto in homevideo: ma d'altronde i fans se n'erano già accorti, visto che appena uscito il prodotto è salito ai vertici della classifica di vendita. Andiamo a elencare le 5 cose da sapere assolutamente sul blu-ray.

1. Il video, la luce e quegli ambienti sempre fluorescenti

Il blu-ray di Lego Batman - Il film

Fra le varie edizioni disponibili di Lego Batman - Il film (ne parliamo in seguito), tutte targate Warner Bros. Entertainment Italia, come andiamo ad analizzare nei particolari la versione blu-ray 2D in alta definizione, eccellente sul piano tecnico e per qualità degli extra. Per quanto riguarda il video, la luce è la chiave di volta per capire e apprezzare fino in fondo la qualità del reparto. Già, perché come ben descritto negli extra del film, i realizzatori rivelano il lavoro che è stato effettuato per "illuminare" le scene dando quasi l'illusione di una vera fotografia. Tutto il lavoro si traduce nel blu-ray in un quadro molto ricco cromaticamente ma quasi sempre fluorescente, con colori saturi e intensi, ma capace anche in determinati ambienti di immergere completamente la scena in tonalità rosse, blu o gialle, con sfumature precise che non danno mai adito ad artefatti o banding. Mentre i neri, da par loro, restano profondi e compatti. Perfetta poi la desaturazione del tutto nella scena della solitudine e della depressione di Batman. Quanto al dettaglio, è ottimo negli elementi in primo piano, con tutti i particolari dei personaggi in bella evidenza, comprese alcuni classici elementi Lego, mentre i fondali a tratti paiono quasi un po' sfumati, forse proprio per il gioco di luci già citato. Notevole comunque la tenuta del quadro anche nelle ipercinetiche scene di azione, nelle quali resta intatta la percezione del dettaglio anche nei momenti più convulsi. La compressione, a parte qualche lievissima sbavatura, resta praticamente invisibile, nonostante il bit-rate non stellare.

2. Audio con "approccio Lego": traccia italiana buona, ma l'originale è super

The Lego Batman Movie: una foto di una scena d'azione del film

Sull'audio, come spesso accade purtroppo in certi prodotti, bisogna fare due discorsi diversi, uno per l'audio italiano, qui in semplice dolby digital 5.1, e uno per quello originale, disponibile in Dolby Atmos e in DTS HD 5.1. La traccia italiana è indubbiamente spettacolare, ricca di effetti panning, con una buona attività dell'asse posteriore, robuste entrate del sub e una sensazione di spazialità abbastanza accentuata, soprattutto nelle frenetiche scene di azione. Il tutto condito da dialoghi chiari e incisivi. Tutto bene? Diremmo di sì, ma poi si passa all'ascolto dell'originale e sembra di entrare in un altro mondo, dove si scoprono tutte le potenzialità che prima nemmeno si immaginavano. L'impatto complessivo è indubbiamente una spanna superiore per potenza, dinamica, raffinatezza del particolare e pulizia del suono. Il mix è totalmente immersivo, dagli effetti delle scene di azione tra veicoli ed elicotteri, alla colonna sonora di Lorne Balfe. Emergono con più vigore anche alcune chicche come gli echi della Batcaverna. In ogni caso non si raggiungono vette sentite in altri prodotti, ma probabilmente qui si è voluto mantenere, come dire, un "approccio Lego", limitando quasi fisicamente i personaggi sul piano sonoro, e privilegiando quindi in generale l'asse frontale.

Lego Batman - Il film: una scena del film d'animazione

3. Oltre un'ora di extra: i cinque cortometraggi, le quattro scene tagliate....

Lego Batman - Il film: un'immagine del Joker

Forse non quantitativamente rilevanti, poco più di un'ora di materiale, ma davvero simpatici gli extra contenuti nel blu-ray di Lego Batman - Il film, in sintonia con le atmosfere del film. Si comincia con quattro cortometraggi animati molto divertenti e tutti da gustare: Dark Hoser (2') si chiede se Batman è canadese, Batman Is Just Not That Into You (2') è un'intervista di Harley Quinn su Arkham CCTV, Cooking with Alfred (2') rivela la storia segreta del Batmonkey e infine Movie Sound Effects: How Do They Do That? (1' e mezzo) vede alcuni protagonisti emettere suoni laser prima di un arrivo a sorpresa. A seguire troviamo The Master: A LEGO Ninjago Short (5' e mezzo), un altro corto che vede protagonista il maestro Wu, sommo sacerdote di Ninjago. A seguire alcune Scene tagliate: sono in tutto quattro (Batcave Studio, Lollipop, Batman & Mayor Swap e Clayface) per un totale di 7 minuti. Alcune non sono state completate e sono rimaste in pratica alla fase di disegno animato.

4. ...e poi sei speciali sul dietro le quinte e una valanga di trailer e spot

Locandina di Lego Batman - Il film
Totale 8.5
Video 9
Audio italiano 8
Audio inglese 9
Extra 7.5

Si passa poi alla sezione featurette, con sei speciali sul dietro le quinte: il contributo più importante è sicuramente One Brick at a Time: Making The LEGO Batman Movie (16 minuti), che offre un'interessante panoramica del processo di animazione, con tante interviste a realizzatori e doppiatori che parlano del tono del film, della vena umoristica, delle tante citazioni e ovviamente del loro amore per quello che è l'universo Batman. Rebrick Contest Winners (3') include invece tre filmati in stop-motion creati dai fan e introdotti da Will Arnett, mentre Inside Wayne Manor (2' e mezzo) vede lo stesso Batman/Bruce Wayne condurre gli spettatori in un tour della sua abitazione molto particolare. Brick by Brick: Making of The LEGO Batman Movie (4') è tutto dedicato agli attori che danno voce ai protagonisti nella versione originale, mentre in Behind the Brick (4') i vari personaggi si presentano, descrivono il film e il loro lavoro insieme. A chiudere questa sezione Me and My Minifig (1') con tre elementi del cast che si divertono con le rispettive figure Lego. Segue poi una corposa parte di Materiale promozionale con ben dieci fra trailer e spot del film (circa 15 minuti in tutto), tutti molto curati, divertenti e originali, fra cui perfino un Comic-Con panel formato Lego. A completare il tutto c'è anche il commento audio del regista e del cast, ma purtroppo non è sottotitolato.

5. Quattro edizioni per tutti i gusti: ci sono anche il 4K e il 3D

Come detto in precedenza, abbiamo analizzato la versione blu-ray 2D. Ma Warner Bros. Entertainment Italia ha distribuito in homevideo Lego Batman - Il film in ben quattro edizioni. Oltre al blu-ray, infatti, che tra l'altro è presente anche in Steelbook, c'è il classico DVD, mentre chi vuole una definizione ancora più accentuata può rivolgersi all'edizione 4K ultra HD (che è a due dischi e contiene anche il blu-ray normale), mentre i fans del tridimensionale hanno a disposizione il blu-ray 3D, anch'esso con due dischi all'interno e contenente anche il blu-ray 2D. Insomma versioni per tutti i gusti: l'importante è non perdere un prodotto divertente come pochi.

Lego Batman: le 5 cose da sapere su un blu-ray da...
Lego Batman – Il film, 5 cose che potreste non aver notato
Lego Batman: 10 cose che (forse) non sapete sul film
Privacy Policy