Focus - Niente è come sembra: nessun inganno, il blu-ray è realmente favoloso

La commedia romantica sull'arte della truffa con Will Smith e Margot Robbie è arrivata in alta definizione con un prodotto Warner di livello tecnico eccezionale con video super e audio ottimo. Solo discreti gli extra.

Focus - Niente è come sembra

2015 – Azione
2.5 2.5

L'impressione che ci sia sempre qualche sorpresa, qualche colpo di scena pronto a stravolgere quanto sembrava scontato fino a poco prima: è questo il pregio, ma se vogliamo anche il maggior difetto, considerata la prevedibilità dell'imprevedibilità, di Focus - Niente è come sembra, film diretto da Glenn Ficarra e John Requa, che si installa nel filone delle truffe artistiche e degli inganni congegnati con una certa eleganza, che diventa anche un'indagine sulla psiche umana e sulla percezione della realtà. Qui si aggiunge anche l'indiscutibile fascino di una coppia come quella formata dal carismatico Will Smith e dalla bellissima australiana Margot Robbie.

Focus - Niente è come sembra: Will Smith con Margot Robbie in una scena

Nel cast anche Rodrigo Santoro e Adrian Martinez. Will Smith interpreta Nicky, un mago della truffa e del depistaggio, irresistibilmente attratto da un'affascinante ragazza che diventa in pratica una stagista dell'organizzazione malavitosa. Ma dopo un colpo andato a segno, Nicky abbandonerà la ragazza. La ritroverà a sorpresa qualche anno dopo, ormai una femme fatale, nel teatro di un'altra truffa ambientata nelle corse automobilistiche, e gli scenari inevitabilmente cambieranno in continuazione e i loro destini si intrecceranno nuovamente. In un contesto di lusso, inganni, auto da sogno, scene di azione e ambientazioni mozzafiato, le avventure dei due toccheranno località come New York, New Orleans e Buenos Aires.

Video mozzafiato per dettaglio e ricchezza cromatica

Focus - Niente è come sembra: Margot Robbie in un primo piano tratto dal film

Focus - Niente è come sembra è arrivato in homevideo anche in alta definizione, con un blu-ray targato Warner Bros di ottima fattura tecnica e discreto nei contenuti speciali. Il video, pur in un contesto di una fotografia morbida e con frequenti scene poco illuminate o comunque problematiche, se la cava sempre in maniera egregia. Qui non c'è trucco e non c'è inganno: la realtà è quella di un blu-ray nel quale il dettaglio resta di alta qualità sia sui primi piani dei protagonisti, sia nelle panoramiche che nelle scene più movimentate, dove il quadro resta sempre solido, con contorni netti e precisi. Il girato digitale con le Arri Alexa è riprodotto in maniera mirabile, il croma è ricco di sfumature, presenta colori saturi e appare ben equilibrato, mentre il nero è profondo e senza sbavature. In questo contesto gli incarnati restano sempre naturali. Un quadro complessivo granitico insomma, nitido e cristallino, lievemente offuscato solamente in qualche scena più scura, nella quale comunque i particolari restano sempre ben percepibili e il contesto non assume mai un aspetto confuso e fangoso. Per concludere, un video da applausi e tutto da godere.

Audio: quei bolidi da corsa che sfrecciano...

Focus - Niente è come sembra: Rodrigo Santoro e Gerald McRaney in una scena

Sull'audio invece il discorso porta a un bivio: per la traccia originale codificata addirittura in DTS HD 7.1, siamo sui livelli del video, con un sonoro ricchissimo di particolari ben dislocati fra i diffusori e una potenza decisamente impressionante quando la scena lo richiede. Il dolby digital italiano multicanale è ovviamente un gradino sotto, pur restano una buona traccia, capace comunque di coinvolgere lo spettatore, con una buona separazione dei canali, una discreta dinamica, dialoghi puliti e una bella resa della colonna sonora. Pezzo forte del film, il momento in cui Will Smith arriva nel mondo dei bolidi da corsa: qui è un piacere per le orecchie sentire sfrecciare le auto da un diffusore all'altro, ma è proprio qui che si nota il maggior divario con la traccia originale. Se in italiano il rombo e il percorso effettuato tra i diffusori dalle auto da corsa è già impressionante, nella traccia inglese diventa mostruoso per potenza e precisione. Notevole anche l'ambientazione della partita di football, ma tutto il film è pieno di rumori vivaci sempre ben riprodotti dal reparto.

Extra: tre featurette, scene tagliate e un inizio alternativo

Locandina di Focus - Niente è come sembra
Totale 8.5
Video 9
Audio italiano 8
Audio inglese 9
Extra 7

Rispetto a questo eccezionale reparto audio-video, gli extra sembrano un po' sottotono, ma risultano comunque discreti. Troviamo innanzitutto Masters of Misdirection: i maestri della truffa, un'interessante featurette di 10 minuti, con un consulente speciale a indottrinare cast e troupe sui segreti dell'arte del borseggio e della truffa. A seguire Will Smith: ladro gentiluomo, ovviamente incentrato sull'attore e soprattutto sul suo personaggio Nicky (6 minuti), e Margot Robbie: rubacuori, con focus sull'attrice australiana nei panni di Jess (4'). Per chiudere troviamo quattro scene tagliate o estese per un totale di 8 minuti, e una divertente apertura alternativa di 3 minuti su un furto di gioielli.

Focus - Niente è come sembra: nessun inganno, il...
Focus – Niente è come sembra: fidatevi, sono sempre Will Smith!
Suicide Squad: Margot Robbie festeggia il compleanno come Harley Quinn
Privacy Policy