Il Blu-ray di Wall Street: il denaro non dorme mai

Il ritorno di Gordon Gekko è caratterizzato da un'edizione in alta definizione che brilla in tutti i reparti. Ottimi video e audio, abbondanti gli extra.

Il ritorno di Gordon Gekko. A oltre vent'anni di distanza da Wall Street, Oliver Stone rivede e aggiorna le sue riflessioni sui broker e sugli squali della finanza anche alla luce della crisi economica, e con Wall Street - Il denaro non dorme mai ripropone il personaggio mitico interpretato da Michael Douglas. Rivediamo Gekko che esce di prigione dopo 8 anni di reclusione e cercherà in qualche modo di rilanciarsi pubblicando un libro dove accusa banche e istituzioni di essere i veri colpevoli della situazione. Entrerà in contatto con Jake Moore (Shia LaBeouf), intermediario finanziario che sta per sposare sua figlia Winnie, interpretata da Carey Mulligan. Nel cast Frank Langella, Josh Brolin e Susan Sarandon, ma c'è anche un simpatico cameo con Charlie Sheen, protagonista del film del 1987.

Il film di Oliver Stone viene proposto in alta definizione nel formato Plays Everywhere (che contiene oltre al Blu-ray HD anche il DVD e la copia digitale), ma c'è anche la Wall Street Collection con i due film insieme.
Davvero ottimo il video del blu-ray: ci troviamo di fronte infatti a una splendida trasposizione in alta definizione, che appare decisamente fedele al girato. Il quadro è caratterizzato da una leggerissima e piacevole grana tutta targata Stone, e scevro dall'applicazione di fastidiosi filtri. Ne esce un'immagine chiara, nitida e molto naturale, ma soprattutto ben definita con una cura notevole per il dettaglio, come dimostrano non solo i primi piani dei protagonisti, ma anche le panoramiche e gli interni. A volte, è vero, il quadro appare un po' più morbido, ma in questo caso contano soprattutto le scelte fotografiche. E c'è anche da segnalare una certa scattosità in una vorticosa panoramica iniziale, ma per il resto tutto fila in modo fluido e anche il croma appare equilibrato e naturale.

totale 8
video 8
audio 8
extra 8
Positivo anche il reparto audio, anche se solo la traccia originale è loseless e si rivela superiore a quella italiana per dettaglio e dinamica. Ma anche l'audio nella nostra lingua è valido: è vero che il film è basato molto sui dialoghi, ma ci sono molte situazioni in cui il reparto si fa apprezzare, dagli aspetti ambientali (la metropolitana, il traffico) a quelli più particolari (il duello in moto o i tanti effetti grafici che sono accompagnati da un sonoro frizzante). I diffusori infatti partecipano tutti alla costruzione della scena, il convolgimento è buono e anche i bassi si fanno sentire.

Ricco anche il reparto extra. Innanzitutto c'è il sempre interessante commento audio del regista Oliver Stone, seguito da una simpatica conversazione (circa un quarto d'ora) alla quale, oltre al regista, partecipano Michael Douglas, Shia LaBeouf, Carey Mulligan e Josh Brolin che conversano amabilmente del film e del cambiamento della situazione economica negli ultimi anni.
Il pezzo forte è però Soldi, soldi, soldi... ovvero ascesa e crollo di Wall Street, un robusto contributo in 5 parti (in tutto 50 minuti), che tocca vari aspetti del film, dal rapporto con l'originale del 1987 ad approfondimenti su temi economici e sul personaggio di Gordon Gekko e il suo stile di vita.
Ci sono poi 15 scene eliminate ed estese per una complessiva mezz'ora di durata, il trailer e un contributo di Fox Movie Channel con altre interviste a Michael Douglas, Shia LeBeouf, Carey Mulligan, Josh Brolin e Frank Langella (in tutto circa 25 minuti).

Il Blu-ray di Wall Street: il denaro non dorme mai
Privacy Policy