Future Film Festival 2010 - 3dDAY: il meglio del 3d stereoscopico

Giornata dedicata al 3D con 'Dragon Trainer' e 'The Hole' di Joe Dante, ma anche ad altre interessanti anteprime.

Il 30 gennaio è la giornata del 3d per il Future Film Festival: esaurite ormai le anteprime in concorso, l'attenzione è tutta volta alle novità tecniche che ci attendono, e che verranno illustrate in una serie di incontri in cui saranno coinvolte tutte le diverse figure professionali a cui il 3d offre nuovi spazi di manovra. In mattinata interverranno gli stereografi de Il volo di Wenders, progetto che ha suscitato nel regista un'inaspettata passione per il 3d, e verrà proiettato anche il primo spot ad utilizzare la tecnologia stereoscopica. Nel pomeriggio sarà la volta di produttori e distributori, che illustreranno le future possibilità di mercato, e di un incontro tecnico in cui saranno sviscerati i segreti della stereoscopia. In quanto a proiezioni, ad aprire la serata sarà un'anteprima del Dragon Trainer della Dreamworks: ispirata al romanzo per ragazzi omonimo, narra la storia di un giovane vichingo che si ritroverà cavaliere di draghi, nemici giurati della propria tribù. A seguire verranno proiettati i primi minuti del prossimo capitolo delle avventure di Buzz e Woody, Toy Story 3, e la versione stereoscopica del The Hole in 3D di Joe Dante.

Nathan Gamble, Haley Bennett, Teri Polo e Chris Massoglia e in una scena del film The Hole in 3D
Continueranno parallelamente le proiezioni "tradizionali": dopo King of Thorn di Kazuyoshi Katayama, sarà la volta del pollo Toto e dei suoi amici, in Otra pelìcula de huevos y un pollo. Molto atteso anche Eureka Seven - Good Night, Sleep Tight, Young Lovers: tratto da una delle serie di maggiore successo in Giappone, narra della lotta tra il genere umano e l'invasore alieno EIZO. Ci sarà modo anche di assistere all'unica partecipazione italiana di quest'anno nel campo del lungometraggio: Nat e il segreto di Eleonora di Dominique Monféry è infatti una coproduzione Italia/Francia, animata da Lanterna Magica. Se le avventure del piccolo Nat - che nonostante non sappia leggere viene coinvolto nel salvataggio dei personaggi della letteratura - non dovessero placare la sete di ricordi infantili, potremo immergerci nel mondo di Jirì Barta con In the Attic: Who Has a Birthday Today?
Per la sezione Follie di mezzanotte, sarà proiettato il giapponese Vampire Girl vs Frankenstein Girl, firmato dal regista dello splatter Tokyo Gore Police. Il giovane Mizushima verrà trasformato in vampiro dai più insospettabili cioccolatini di San Valentino, regalatigli dalla misteriosa nuova studentessa Monami Arukado.

Prosegue inoltre il focus sull'animazione canadese con una seconda serie di corti, e per gli appassionati della motion graphic ci sarà occasione di vedere la prima selezione dei cortometraggi realizzati da Saul Bass.
In serata, due serie tv dal curriculum di tutto rispetto: Flying Trapeze, realizzata dalla Toei Animation, ci offrirà un punto di vista più che originale sull'interpretazione dei sogni grazie all'eclettico regista Kenji Nakamura, mentre Marie & Gali ci farà incontrare i più famosi scienziati della storia, dimostrando come anche un progetto educativo possa essere portato avanti in modo creativo e fuori dagli schemi.

Future Film Festival 2010 - 3dDAY: il meglio del...
Privacy Policy