Filmografia

Filmografia di Vera Furlan


Mille bolle blu


1993 – Commedia
Recitazione (Zia Lola)
3.0 3.0

Roma. Estate 1961. In un grande condominio popolare della capitale alcuni personaggi vivono, nell'arco di due giornate, un momento particolare della loro vita, un "appuntamento" col destino che potrebbe cambiare il corso della loro esistenza

Cuore (MINISERIE TV IN 6 PARTI)


1984 – Drammatico
Recitazione
4.0 4.0

Enrico è un ufficiale di complemento, già studente di ingegneria, che sta partendo per il fronte della guerra contro Austria-Ungheria, con il massimo dell'entusiasmo. In stazione, il giovane incontra Garrone, suo vecchio compagno delle elementari divenuto ferroviere, e ciò gli fa ritornare in mente quell'anno scolastico.

Son contento


1983 – Commedia
Recitazione
3.0 3.0

Un giovane cabarettista, animatore di balere, tutto preso dalla sua passione per lo spettacolo, viene lasciato dalla sua ragazza, Paola, che viveva con lui da quattro anni. Comincia per il giovane un periodo di abbrutimento, durante il quale, a causa del suo comportamento imprevedibile, perde tutti i contratti. Finalmente un giorno decide di svegliarsi da questo suo torpore, e si ripresenta al pubblico con uno spettacolo rinnovato che, finalmente, gli porta il successo. Incontrata di nuovo Paola, i due tornano a vivere insieme, ma si tratterà di una parentesi di breve durata

Vertigine


1941 – Drammatico
Recitazione (La cameriera in teatro)
0.0

Claudia, figlia del grande tenore Luciano, ama profondamente il suo fidanzato, Alberto, ma quando scopre che sta cercando di riallacciare i rapporti con una sua vecchia fiamma, lo lascia. Quest'ultimo disperato, si dà al gioco sperperando tutti i suoi soldi; e Claudia saputo il fatto lo aiuterà a saldare i suoi debiti, nonostante sia molto malata.

Il Bravo di Venezia


1941 – Drammatico
Recitazione (Giulia)
0.0

Dopo aver commesso un delitto passionale, un gentiluomo viene catturato e condannato a morte dal Consiglio dei Dieci i quali, avendo incarcerato anche l'innocente figlio dell'uomo, gli propongono un ricatto: per salvare sé stesso e suo figlio dovrà diventare il Bravo, il boia segreto che esegue le sentenze del consiglio. L'uomo accetta.