Filmografia

Filmografia di Thérèse Ripaud


Bon rétablissement!


2014
Scenografia
0.0

Pierre, sessantenne misantropo e scontroso, è costretto dopo un incidente a letto, con una gamba ingessata. L'uomo assiste, suo malgrado, al quotidiano viavai di medici, infermieri, personale ospedaliero e parenti al suo capezzale. Gli incontri che vive in questo periodo, gradualmente, lo spingeranno a riconsiderare le sue idee sulla vita e sulle altre persone.

Deux jours à tuer


2008 – Drammatico
Scenografia
3.0 3.0

Il quarantenne Antoine Méliot ha tutto quello che gli occorre per essere felice: una bella moglie, due figli adorabili, degli amici sui quali poter sempre contare, una bella casa sull'Yvelines e un po' di soldi. Ma un giorno l'uomo decide di rovinare tutto in un weekend perdendo in un colpo solo famiglia, amici e lavoro. Che gli è accaduto per spingerlo a tenere un comportamento così incomprensibile?

Il mio amico giardiniere


2007 – Commedia
Scenografia
3.4 3.4

Un affermato artista parigino, sulla cinquantina, decide di abbandonare Parigi per tornare nella sua casa d'infanzia nella provincia francese. Non avendo né le capacità né l'energia di occuparsi del terreno intorno alla casa, mette un annuncio per trovare un aiuto sul posto. Nemmeno a farlo apposta, il primo candidato è un suo compagno di infanzia, ferroviere in pensione, che si propone per sistemare il suo giardino.

I ragazzi del Marais


1999 – Commedia, Drammatico
Scenografia
0.0

L'anziana Cri Cri torna con la mente ai tempi in cui il Marais era ancora una zona paludosa sulle rive della Loira, nella Francia dei primi anni Trenta. Lì vivevano il suo padre brontolone Riton e il di lui amico Garris, una coppia di grandi amici che incontrano l'amore, ma anche la tragedia lungo il loro cammino. Cri Cri, che all'epoca aveva solo cinque anni, custodisce ancora dentro sé l'immagine di Pierrot, il suo primo e unico amore.

Il blocco dello scrittore (FILM TV)


1997 – Commedia
Scenografia
0.0

Guillaume è uno scrittore che, non riuscendo ad avere successo con i suoi libri, si guadagna da vivere adattando romanzi stranieri. Questa è la volta di un best seller giapponese ma, non riuscendo a trovare, nel suo appartamento, la giusta concentrazione per lavorare, il suo editore gli propone di usufruire dell'isolata casa in campagna della sua sorellastra. Sembrerebbe essere la soluzione ideale, ma non è così.