Filmografia

Filmografia di Stéphane Lafleur


Tu dors Nicole


2014 – Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
3.0 3.0

Nicole, 22 anni e il college appena terminato, si ritrova a casa da sola con i genitori in viaggio, e si prepara a godersi l'estate in compagnia della fidanzata, Véronique. I piani della ragazza saranno però bruscamente modificati dall'arrivo del fratello Remi, con a seguito la sua band e l'intenzione di registrare alcune canzoni.

The Dismantlement


2013 – Drammatico
Montaggio
4.0 4.0

Gaby manda avanti la sua fattoria da una vita. Il suo matrimonio è andato a rotoli, le due figlie vivono da tempo a Montréal e hanno pochi contatti con lui. Quando la maggiore gli chiede un aiuto economico, lui è pronto a mettere in discussione la sua vita.

Monsieur Lazhar


2011 – Drammatico
Montaggio
3.5 3.5

Bachir Lazar, originario dell'Algeria, legge su un giornale di Montréal del suicidio di un'insegnante; così, l'uomo si offre di sostituire la docente scomparsa e viene assunto. Nella scuola, Bachir conosce Alice e Simon, due ragazzini svegli, particolarmente turbati dalla morte della loro insegnante. Mentre la classe ritorna lentamente alla normalità, nessuno sospetta del passato doloroso di Bachir, né di essere, di fatto, a rischio di espulsione dal paese in qualsiasi momento.

En terrains connus


2011 – Drammatico
Regia
0.0

Maryse e Benoît Bossé, due fratelli, stanno attraversando un periodo difficile. Maryse è suo marito ormai sono distanti, e la donna in particolare, è preoccupata anche per un incidente capitato al lavoro. Benoit invece, eterno ragazzino, vive con suo padre vedovo e la compagna di quest'ultimo, una madre single, e boicotta continuamente il loro rapporto. La situazione va avanti come se l'Inverno avesse seppellito le emozioni di tutti sotto una coltre di neve...

Continental, un film sans fusil


2007 – Commedia, Drammatico
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
2.0 2.0

Un uomo solo che scende da un autobus e scompare nella notte, sul limitare di una foresta. Una moglie che aspetta invano il suo ritorno. Un altro uomo, più giovane, che prende il suo posto nella compagnia di assicurazioni per cui lavorava lo scomparso. E altri due personaggi piccoli piccoli e insieme immensi, come ognuno di noi, le cui esistenze verranno insensibilmente modificate da quella sparizione improvvisa. In un susseguirsi di incroci e di strane coincidenze, episodi buffi e talvolta assurdi, che compongono una sommessa sinfonia sulla solitudine nel mondo contemporaneo (e sui fantasiosi rimedi con cui tentiamo di tenerla ...