Sidney Poitier
Miami, Florida, USA
90 anni, 20 febbraio 1927

Nato al Coconut Grove di Miami durante un viaggio d'affari dei suoi genitori, Sidney Poitier è in realtà originario di Cat Island, isola delle Bahamas. Il padre Reginald James Poitier e la madre Evelyn sono commercianti di prodotti agricoli e Sidney cresce in povertà. Da bambino può permettersi solo un'istruzione minima ed all'età di 15 anni si ... leggi tutto

  • 42 Film
  • 1 Serie
  • 4 Foto
  • 14 Premi
  • 3 Articoli
  • 1 Video
  • Pulisci
  • 20 maggio 2017

    Scappa - Get Out: perché il nuovo fenomeno horror oggi è il più importante film sul razzismo

    Scappa - Get Out: perché il nuovo fenomeno horror oggi è il più importante film sul razzismo

    Vero e proprio evento di massa negli USA, dove ha portato nelle sale venti milioni di spettatori, l'opera prima di Jordan Peele offre una prospettiva insolita e particolarmente significativa sul tema del razzismo: sia adoperandolo come meccanismo narrativo all'interno di un tipico intreccio horror, sia per la sua capacità di affrontare la questione razziale nel contesto della società contemporanea.

  • 3 giugno 2016

    Pensionati di Hollywood: Connery, Nicholson e le altre star che hanno detto addio al set

    Pensionati di Hollywood: Connery, Nicholson e le altre star che hanno detto addio al set
  • 28 maggio 2016

    I “pensionati” di Hollywood: Connery, Nicholson e le altre star che hanno detto addio al set

    I “pensionati” di Hollywood: Connery, Nicholson e le altre star che hanno detto addio al set

    La prima "baby pensionata" illustre del cinema fu Greta Garbo, ma da allora un gran numero di divi del grande schermo hanno deciso di abbandonare anzitempo la recitazione: vi proponiamo un elenco di quindici celebri attori che hanno rinunciato alle luci di Hollywood e di cui sentiamo la mancanza...

  • 26 febbraio 2016

    10 Oscar rivoluzionari: i premi più innovativi e sorprendenti nella storia dell’Academy

    10 Oscar rivoluzionari: i premi più innovativi e sorprendenti nella storia dell’Academy

    Aspettando le statuette che verranno assegnate domenica prossima, rituffiamoci nella lunga storia degli Academy Awards soffermandoci sulle pagine più innovative negli annali dell'Academy of Motion Picture Arts and Science: quei premi che hanno rappresentato una "prima volta", segnando un'evoluzione nel rapporto fra gli Oscar e il cinema.

  • 2006 Recitazione (Sé stesso)

    The Lew Rudin Way

    0.0
    Documentario

    Biografia di Lew Rudin, il manager che a metà degli anni settanta salvò il comune di New York dalla bancarotta.

  • 17 maggio 2006

    Foto evento di Cannes 2006 (1)

  • 2005 Recitazione (Caporale Andrew Robertson (immagini d'archivio))

    Budd Boetticher: A Man Can Do That

    0.0
    Documentario

    Uno speciale tributo al regista specializzato in film western Budd Boetticher e alla sua star preferita ed attore-feticcio, Randolph Scott, giusto omaggio ad un grande professionista spesso messo in ombra dalla contemporaneità con titani come John Ford e Howard Hawks.

  • 2004 Recitazione (Sé stesso)

    Tell Them Who You Are

    0.0
    Documentario

    Il figlio dell'acclamato direttore della fotografia Haskell Wexler rivolge la camera verso il geniale genitore. Ne viene fuori il ritratto di un cineasta complesso e difficile e di un figlio che soffre nella sua ombra.

  • 2003 Recitazione (Sé stesso (archive footage)) - 1 episodio

    American Dreams

    3.0 3.0
    Drammatico

    Nell'America del dopo Kenney, in un'epoca di grandi cambiamenti sociali, una famiglia di Philadelphia cerca di tenere il passo con gli sconvolgimenti culturali in corso.

  • Oscar 2002

    Premio alla carriera

    Academy Awards
  • 2001 Recitazione (Henry Cobb)

    L'ultimo fabbricante di mattoni

    2.8 2.8
    Drammatico

    Henry, un anziano fabbricante di mattoni, ha da poco perso la moglie che gli era stata compagna fedele per anni. Addolorato, non riesce nemmeno a trovare un conforto nel suo lavoro del quale è sempre andato fiero. Sarà un ragazzino a farlo ...

  • SAG 2000

    Premio alla carriera

    SAG Awards
  • 1999 Recitazione (Noah Dearborn)

    Un mondo senza tempo

    4.0 4.0
    Drammatico

  • 1999 Recitazione (Will Cleamons), Produzione (Produttore esecutivo)

    Oltre l'Eden

    0.0
    Drammatico

    Will lavora come consulente finanziario in una grossa società di Los Angeles. Nicole invece conduce una vita sbandata e senza punti di riferimento. Un sera lei assiste per caso ad un'omicidio. Per trovare la forza di denunciare l'assassino dovrà chiedere aiuto a ...

  • SAG 1998

    Miglior attore in un film tv o una miniserie

    Mandela and de Klerk
    SAG Awards
  • Emmy 1997

    Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv

    Mandela and de Klerk
    Emmy Awards
  • 1997 Recitazione (Vicedirettore FBI Carter Preston)

    The Jackal

    2.9 2.9
    Poliziesco

    Un killer senza scrupoli viene assoldato da un'organizzazione criminale internazionale per eliminare la moglie del Presidente degli Stati Uniti. Il prezzo pattuito è 70 milioni di dollari. L'uomo è abilissimo nel trasformarsi, nell'apparire e subito scomparire. Di lui si conosce solo il ...

  • 1997 Recitazione (Nelson Mandela)

    Mandela and de Klerk

    0.0
    Drammatico

    Il giorno 2 febbraio del 1990 il presidente sudafricano F.W. De Klerk annunciò al parlamento la legalizzazione dell'African National Congress e di altre associazioni fino ad allora fuori legge. E annunciò anche che Nelson Mandela, dopo 27 anni di prigione, sarebbe stato ...

  • 1992 Recitazione (Donald Crease)

    I signori della truffa

    3.0 3.0
    Azione

    L'esperto di computer Martin Bishop capeggia un gruppo di pirati informatici traditori, in cui militano un ex impiegato della CIA, un mago dell'elettronica, un giovane genio ed un ingegnere del suono cieco. Ma il passato di Bishop torna a perseguitarlo quando gli ...

  • Mostra altro