Filmografia

Filmografia di Sarah Le Picard


Le cose che verranno


2016 – Drammatico
Recitazione (Chloé)
3.2 3.2

Nathalie insegna filosofia in un liceo di Parigi. È un'insegnante piena di passione che ama il suo lavoro e apprezza il piacere del pensiero. Sposata con due figli, si divide tra la famiglia, gli ex studenti e una madre molto possessiva. Un giorno il marito di Nathalie le annuncia che sta per lasciarla per un'altra donna. Nathalie dovrà, perciò, reinventare la propria vita.

Les anarchistes


2015 – Drammatico
Recitazione
0.0

Parigi, 1899. Jean Albertini, caporale di polizia di umili origini, è scelto per infiltrarsi in un gruppo di anarchici, con la promessa di una promozione e un migliore stipendio. L'uomo, da subito, è combattuto tra il senso del dovere, che lo costringe a fornire periodici resoconti al suo superiore, e i sentimenti che sta sviluppando per Judith, fidanzata del leader del gruppo. Si impone, per il giovane poliziotto, una scelta...

Les nuits avec Théodore


2012 – Drammatico
Recitazione (Suzanne)
0.0

Ogni notte Anna e Théodore ritrovano il loro amore nel parco delle Buttes-Chaumont, perdendosi nell'abbraccio di quel luogo caro ai culti esoterici parigini, sospesi sull'enigma di presenze e anfratti misteriosi.

Alyah


2012 – Drammatico
Recitazione (Esther)
0.0

Parigi, 2011. Alex ha ventisette anni e vive all'ombra del fratello Isaac. Inizialmente i due fratelli avevano un buon rapporto, ma ora Alex si sente di troppo così quando il cugino gli annuncia l'intenzione di aprire un ristorante a Tel Aviv decide di seguirlo per dare una svolta alla sua vita. Mentre è impegnato a mettere insieme il denaro necessario per partire, il pensiero di abbandonare la sua Esther, l'amico Mathias e Jeanne, che ha appena incontrato, gli diventa insopportabile.

Il riccio


2009 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Colombe Josse)
3.6 3.6

A Parigi, in un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia, la portinaia Renée assiste dalla sua guardiola allo scorrere di questa vita di agi e mancanza di valori. Nonostante l'aspetto sciatto, Renée è una coltissima autodidatta che adora l'arte, la filosofia, la musica, e la cultura giapponese ed è in grado di citare Marx, Proust, Kant. La donna conosce Paloma, geniale dodicenne figlia di un ministro ottuso che, stanca di vivere, ha deciso di farla finita proprio il giorno del suo tredicesimo compleanno.