Filmografia

Filmografia di Sandro Merli


Don Chisciotte (FILM TV)


1983 – Drammatico
Recitazione
0.0

Don Chisciotte, accompagnato dal suo fedele scudiero Sancho Panza, viaggia tra mille avventure cercando qualcosa che si può chiamare utopia.

Rugantino


1973 – Commedia
Recitazione
3.4 3.4

Rugantino, giovane sbruffone di Trastevere, è innamorato di Rosina e scommette con tre amici che la conquisterà Rosina, nonostante sia sposata con il geloso Gnecco.

Giovannona coscialunga, disonorata con onore


1973 – Commedia
Recitazione
2.9 2.9

Il commendator La Noce è titolare di una fabbrica di formaggi che inquina un fiume che scorre nei pressi di Catania. Per evitare multe, chiede i favori dell'onorevole Pedicò, che però aiuta solo ed esclusivamente chi gli concede la moglie. La signora La Noce però non è solo poco attraente, ma è anche una fervente cattolica, quindi il segretario del commendatore la sostituisce con Cocò, una prostituta...

Il generale dorme in piedi


1972 – Comico, Commedia
Recitazione
0.0

Il colonnello Leone, ex veterinario che in tempo di guerra è stato costretto a trasformarsi in medico per curare ed operare i feriti, si vede compensare - per la mancata promozione a generale, cui aspira moltissimo - con l'incarico di direttore a Firenze della Scuola Superiore di Sanità. Ambizioso e fortemente determinato a diventare generale, una volta insediatosi egli inizia a scrivere le sue memorie, alcuni episodi delle quali non mettono in buona luce le alte gerarchie militari...

Contestazione generale


1970 – Commedia, Episodi
Recitazione
3.0 3.0

Film diviso in quattro episodi. Ne 'La bomba alla televisione': un regista d'avanguardia realizza un servizio per la televisione di stato assolutamente improponibile. In 'Concerto a tre pifferi', un povero travet è preso tra l'incudine del dispotico principale e il martello del figlio contestatore. Ne 'L'università' un gruppo di studenti protesta nelle sedi accademiche, infine nell'ultimo episodio, un prete di campagna, accusato a torto di avere una relazione con la cassiera del bar del paese, chiede di essere trasferito.