Filmografia

Filmografia di Rosario Rinaldo


Due soldati (FILM TV)


2017 – Drammatico
Produzione (Produttore)

Zona di Napoli. La gioventù è divisa a metà. Ci sono quelli come Salvatore, che si inchinano al sistema e diventano delinquenti e altri, come Enzo, che sono intenti a trovare un lavoro onesto e finiscono per entrare nell'esercito ed essere spediti in missione in un territorio ad altro rischio. E poi c'è una ragazza, Maria, che sta progettando il suo matrimonio con Enzo, il ragazzo che ama e che rappresenta per lei la possibilità di cambiare la sua vita. Loro tre mostrano tre diversi modi per rispondere agli stessi problemi di sopravvivenza, ognuno su un fronte diverso ...

Kubrick - Una storia porno


2012 – Commedia, Erotico
? – Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Dante, Sergio e Nico sono tre ragazzi con la passione per il cinema, registi in erba di ambiziosi quanto insostenibili cortometraggi, tutti girati nel garage della villa di famiglia di Dante. Quando, dopo aver bussato invano a tante porte, ricevono finalmente la telefonata di un produttore, i tre credono di avercela fatta. Peccato che il tycoon in questione produca film hard: per contrastare il virus dell’amatoriale che sta mettendo in ginocchio il porno, sta cercando giovani “autori” che rinnovino i vecchi generi, ed è disposto a pagare 7mila euro per 5 minuti di materiale a luci rosse…

Anna e i cinque


2008 –
? – Produzione (Produttore)
4.0 4.0

Anna Modigliani è divisa tra l'attrazione per il ricco imprenditore Ferdinando Ferrari, padre dei cinque ragazzi a cui Anna fa da tata, e la sua carriera da spogliarellista e star del night club "Chicago", dove è conosciuta come Nina Monamour.

Il coraggio di Angela (MINISERIE TV IN 2 PARTI)


2008 – Drammatico
Produzione
3.8 3.8

La storia di Silvana Fucito, un'imprenditrice che ha avuto il coraggio di lottare contro la camorra, rifiutando di pagare il pizzo e denunciando i suoi estorsori.

Sulla mia pelle


2003 – Drammatico
Produzione (Produttore)
4.3 4.3

Tony, un ex rapinatore, ottiene la semilibertà dopo quattro anni di carcere. Assunto nel caseificio Cimarosa, presto si accorge della difficile situazione nella quale vivono i proprietari. Alfonso, il figlio del casaro, ha contratto un grosso debito finanziario e Bianca, la nipote, vera responsabile dell'azienda, è preoccupata per la possibile chiusura del caseificio. Tony cerca di non immischiarsi nella faccenda, ma quando l'usuraio passa alle minacce non riesce più a trattenersi. All'insaputa di tutti e rischiando di perdere i benefici della semilibertà, interviene come può per difendere il caseificio, l'amico e il suo posto di lavoro.