Filmografia

Filmografia di Roman Bohnen


Arco di trionfo


1948 – Drammatico, Romantico
Recitazione (Dr. Veber)
0.0

A Parigi, nel 1938, con falso nome, sprovvisto di documenti e sotto l'incubo continuo di essere scovato dalla polizia e deportato, vive il dottor Ravic, perseguitato dal nazismo. Questi una sera, avendo incontrato una donna, Joan Madou, che per la morte dell'amante si trova in una situazione di squallida miseria e sta per suicidarsi, le presta il suo aiuto. Fra i due nasce un intenso amore, rotto bruscamente dalla cattura dell'uomo, che, caduto nelle reti della polizia, viene mandato in un campo di concentramento...

La notte ha mille occhi


1948 – Drammatico, Noir
Recitazione (Melville Weston)
0.0

Una donna tenta di togliersi la vita gettandosi sotto un treno, ma viene salvata tempestivamente da un ragazzo, che verrà poi accusato di averla spinta al suicidio.

I migliori anni della nostra vita


1946 – Drammatico, Romantico
Recitazione (Pat Derry)
4.0 4.0

Tre reduci della Seconda Guerra Mondiale tornano nei loro paesi d'origine, in America, scoprendo che nel frattempo tutto è cambiato. Il reinserimento sociale per loro è ancora più difficile del previsto e ognuno dei tre deve affrontare nuove, difficili realtà: il bancario Al Stephenson lotta con le proprie ansie, l'ex capitano aeronautico Fred Derry accusa il colpo di una moglie traditrice e Homer Parrish, che ha perso entrambe le braccia in guerra, è angosciato dall'idea di perdere la propria fidanzata.

Forza bruta


1947 – Poliziesco, Drammatico, Noir, Thriller
Recitazione (Guardia A.J. Barnes)
3.5 3.5

In un penitenziario il galeotto Joe Collins organizza una ribellione contro il Capitano delle guardie carcerarie Munsey, ubriaco di potere.

Bernadette


1943 – Drammatico, Storico
Recitazione (François Soubirous)
3.5 3.5

A Bernadette Soubirous, contadinella figlia di una famiglia povera di Lourdes, nel sud della Francia, appare ripetutamente una celestiale Signora in una piccola grotta, in cui si è recata la prima volta per cercare una delle pecore del suo gregge. Le autorità religiose e civili non le credono e l'accusano di impostura, ma la gente comune è dalla sua parte.