Filmografia

Filmografia di Neil Canton


La terra dei morti viventi


2005 – Horror, Azione
Produzione (Co-Produttore esecutivo)
3.5 3.5

Il mondo è ormai dominato dagli zombies e i sopravvissuti più facoltosi si sono barricati dentro le mura di una città blindata. I poveri invece sono costretti a lottare quotidianamente per la loro sopravvivenza, protetti solo da un enorme carroarmato.

Angel Eyes - Occhi d'angelo


2001 – Drammatico, Romantico
Produzione (Produttore esecutivo)
2.4 2.4

Mentre l'agente Sharon Pogue del Police Department di Chicago sta inseguendo un tipo sospetto rischia di morire in un agguato. A toglierla dagli impicci ci pensa un misterioso individuo che dsarma l'assassino e le salva la vita. Sharon pensa ad un colpo di fortuna o a una manovra del destino. Ma i due si sono già incontrati una volta. Sono così costretti ad affrontare i segreti sul loro passato.

La vendetta di Carter


2000 – Azione, Drammatico, Thriller
Produzione (Produttore)
2.5 2.5

Jack Carter vive e lavora a Las Vegas. Qui viene a sapere che il fratello è morto in un incidente stradale. Carter ha tagliato i ponti con la sua famiglia da più di cinque anni, ma in questa occasione sente il bisogno di tornare a casa e capire cosa è successo a suo fratello, vivendo questa possibilità come l'occasione per un riscatto personale. Ma quando arriva nella sua città, la vedova, Gloria, lo accoglie freddamente, e per la nipote Doreen non è altro che un estraneo. La morte del fratello è avvolta da numerosi dubbi, figure sinistre del suo ...

Duets


2000 – Commedia, Drammatico, Musicale
Produzione (Produttore esecutivo)
2.9 2.9

Sfida all'ultima nota, durante il campionato di karaoke a Omaha, per un gruppetto di giovani aspiranti cantanti in costante aspettativa che un evento inatteso cambi le loro esistenze.

Money Train


1995 – Azione, Commedia, Drammatico, Thriller
Produzione (Produttore)
2.9 2.9

Nella metropolitana di New York circola il treno dei soldi: è un piccolo convoglio blindato, protetto da agenti speciali che fa il giro delle varie biglietterie, prelevando gli incassi del giorno. Il desiderio di impadronirsi del convoglio con tutto il suo contenuto è l'idea fissa di Charlie, giocatore incallito e piuttosto iellato che ha contratto un debito con una banda. Charlie è un agente incaricato di fare da esca nelle stazioni per bloccare eventuali teppisti. Quando, però Charlie viene licenziato l'idea di fermare quel treno diventa per lui una vera ossessione.