Filmografia

Filmografia di Myke Holmes


House of Cards


2013 – Drammatico
2016 – Recitazione (Sharp's Aide) – 1 episodio
4.0 4.0

Dramma a sfondo politico sulla figura di Francis Underwood: dopo aver contribuito a far eleggere il Presidente con la promessa che sarebbe diventato Segretario di Stato, Underwood viene tradito dal nuovo comandante in capo che rifiuta di mantenere la parola data. A questo punto non resta che pianificare una spietata vendetta prendendo di mira proprio la poltrona presidenziale.

The Walking Dead


2010 – Drammatico, Horror
2016 – Recitazione (Craig) – 1 episodio
4.1 4.1

Dramma apocalittico su un devastante virus che ha sterminato l'umanità, trasformando la faccia del pianeta. La storia segue le disavventure di un gruppo di sopravvissuti alle orde di zombie che dilagano: guidati dall'ex poliziotto Rick Grimes, vagano alla ricerca di un posto sicuro dove rifugiarsi, ma gli "erranti" non sono gli unici pericoli sulla loro strada e la sopravvivenza può avere un costo molto alto.

Sleepy Hollow


2013 – Fantastico, Horror, Drammatico
2014 – Recitazione (Walt) – 1 episodio
3.3 3.3

Dramma dai toni fantasy sulle avventure di Ichabod Crane ed Abbie Mills, impegnati quotidianamente in una lotta senza quartiere contro le forze del Male che intendono scatenare l'Apocalisse sul pianeta Terra.

TURN: Washington's Spies


2014 – Drammatico, Storico, Guerra
2016 – Recitazione (Ministro) – 1 episodio
3.8 3.8

Dramma mbientato durante l'estate del 1778, la storia racconta le vicende di Abe Woodhull, un contadino che decide di riunire un gruppo di amici di infanzia per creare The Culper Ring, un improbabile circolo segreto di spie per dare supporto ai ribelli che stanno cercando di ottenere l'indipendenza dai colonizzatori.

Rectify


2012 – Drammatico
2015 – Recitazione (Hands-Free-Mike) – 2 episodi
3.9 3.9

Serie drammatica che racconta la storia di Daniel Holden: rilasciato di prigione dopo 20 anni di quasi completo isolamento nel braccio della morte, ritorna nella sua piccola città natale, ma si rende conto ben presto di essere un outsider, in famiglia, nella comunità, ma anche nella realtà che lo circonda. Ogni giorno Daniel si trova ad affrontare il mondo con occhi nuovi, con puzzle sempre più complicati da risolvere.