Biografia

Cenni biografici di Luisa Mazzone


Luisa Mazzone ha iniziato il suo percorso artistico dagli anni liceali per poi passare all'Accademia Di Belle Arti Di Roma dove ha applicato il disegno alla rappresentazione teatrale. Ultimamente ha conseguito il Diploma in Scenografia, Arredamento, Costume presso il Centro Sperimentale di Cinematografia con sede a Roma, seguita dallo scenografo Andrea Crisanti , collaboratore di Tornatore, Rosi, Bellocchio, Tognazzi, Soavi e dal costumista Piero Tosi. Ha approfondito le tecniche del disegno attraverso la progettazione di costumi e scenografie, ampliando così le sue conoscenze in campo cinematografico e iniziando a ricercare materiale utile alla progettazione e contestualizzazione filmica, con il regista Ozpetek nel film Mine Vaganti e con Gianni Bongioanni per Segreti Rimozioni Reticenze.

"La passione per il disegno mi ha sempre accompagnata fino a diventare la mia grande fonte di ispirazione e di crescita individuale in un lungo percorso che ultimamente mi ha fatto approdare all'Illustrazione, attraverso la partecipazione a concorsi ed esposizioni." - afferma la Mazzone - "Ultimamente ho iniziato a collaborare con sceneggiatori per un progetto tutt'ora in corso riguardante la realizzazione di una Graphic Novel ispirata al lavoro di David Polonsky il creatore di Valzer con Bashir edito da Rizzoli Lizard e a Chaboutè autore di Farsi un fuoco tratta dalla novella di Jack London edito edizioni BD."