Filmografia

Filmografia di Kimberley Davies


Friends


1994 – Commedia
2004 – Recitazione (Adrienne Turner) – 1 episodio
4.0 4.0

Una delle commedie televisive più amate di sempre su un gruppo di sei amici trentenni, la trama si svolge prevalentemente in due appartamenti e un Coffee-Bar: Monica, Rachel, Phoebe, Chandler, Ross e Joey condividono sogni, amori, delusioni e speranze fra gag esilaranti e battute dal ritmo serratissimo.

The Invisible Man


2000 – Commedia, Fantascienza, Thriller
2001 – Recitazione (Elaine Lowe) – 1 episodio
3.1 3.1

Un ladro e truffatore ottiene i mezzi per diventare invisibile e finisce per lavorare per una agenzia governativa.

Psycho Beach Party


2000 – Commedia, Giallo, Horror
Recitazione (Bettina Barnes)
2.0 2.0

Florence 'Chicklet' Forrest è la prima ragazza surfista nella Malibu degli anni '60; purtroppo soffre di disturbi dell'identità e il suo alter ego, Ann Bowman, è una ragazza sboccata e sessualmente aggressiva. Durante uno edi momenti in cui Ann prende il controllo, diversi bagnanti vengono trovati uccisi...

Ally McBeal


1997 – Commedia, Drammatico, Legal
2000 – Recitazione (Angela Prune) – 1 episodio
3.4 3.4

Ally McBeal è una giovane avvocatessa in carriera dallo spirito fiero. La sua, purtroppo, onestà le costerà il posto in un prestigioso studio legale. Non per questo si darà per vinta: entrerà in un altro studio in cui lavora anche il suo ex, ma amore e lavoro non vanno d'accordo.

Profiler - Intuizioni mortali


1996 – Drammatico, Thriller
2000 – Recitazione (Jennifer Hutton) – 1 episodio
3.1 3.1

Samantha Waters è una psicologa criminale della VCTF (Violent Crimes Task Force); Sam ha un dono speciale, quello di riuscire a vedere attraverso gli occhi degli altri, il che le da' un vantaggio per entrare nelle menti dei criminali che studia. La Dottoressa fa parte di un team guidato da Bailey Malone e lavora al fianco dei Detective Grant e Brubaker, l'hacker George Fraley e Grace Alvarez, una scienziata forense. Sam si dedica anima e corpo al suo lavoro, spinta da una molla molto personale, l'uccisione di suo marito avvenuta per mano di un serial killer.