Filmografia

Filmografia di Joy Smithers


Mad Max: Fury Road


2015 – Fantascienza, Avventura, Azione
Recitazione
4.0 4.0

Quarto capitolo della saga di Mad Max, iniziata con 'Interceptor' del 1979. Siamo nel futuro e gli uomini tutti lottano per sopravvivere in un pianeta devastato. Due ribelli incalliti possono fare la differenza: Max parla poco e sta provando a superare il trauma della perdita della sua famiglia mentre Furiosa ha un unico obiettivo, tornare nella sua terra natia in cerca di pace e di salvezza.

Newcastle


2008 – Drammatico
Recitazione (Flora)
3.5 3.5

Il diciassettenne Jesse vive nell'ombra del fratello maggiore Victor e del suo fallimento nel riuscire a surfare nel Next Big Thing. Anche quando si trova in mezzo alle onde, non può fare a meno di pensare al futuro da impiegato che lo attende. Un breve weekend insieme ai compagni che vedrà scoccare il primo amore, ma anche consumarsi una tragedia lo porterà a scoprire cosa veramente conta nella vita.

River Street - La Frode


1996 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Marcia)
0.0

Ben è un ambizioso agente immobiliare, fidanzato con la la figlia del suo capo. Un giorno gli capita l'affare della sua vita ma il destino gli è avverso: viene arrestato per sbaglio e condannato a scontare cento ore di servizio sociale in una comunità di disadattati, River Street. Cercherà di sfruttare anche questa occasione per architettare una speculazione edilizia sul suolo dove sorge la comunità: ma sotto sotto batte comunque un cuore...

The Custodian


1993 – Drammatico
Recitazione (Helen Quinlan)
0.0

Quinlan è un poliziotto onesto e rispettato e la sua professione lo soddisfa. Purtroppo non si può dire altrettanto della sua vita familiare, la moglie, alcolista, lo accusa di essere troppo onesto e di non sfruttare la propria posizione. Quando Quinlan scopre che anche il suo migliore amico è corrotto, inizia a indagare.

Bangkok Hilton (FILM TV)


1989 – Drammatico
Recitazione (Mandy Engels)
1.0 1.0

Kat Stanton è una donna australiana in cerca di suo padre che, mentre sta attraversando la Tailandia per tornare nel suo paese, si trova a sua insaputa a trasportare della droga per conto di un amico conosciuto sul posto. Kat è arrestata e rinchiusa così nella terribile prigione chiamata Bangkok Hilton, dove fa amicizia con Mandy Engels, una donna condannata a morte. Intanto, il suo avvocato Richard Carlisle, insieme all'ex-patriota Hal Stanton, inizia una battaglia con le autorità per liberarla.