Gérard Philipe
Cannes, Alpes-Maritimes, Francia
36 anni, 4 dicembre 1922
  • 13 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 25 novembre 1959
  • 1959 Recitazione (Ramón Vázquez)

    La fièvre monte à El Pao

    0.0
    Drammatico

    Quando il governatore dell'isola di Ojeda, riservata in gran parte ai lavori forzati dei detenuti politici, viene ucciso, ne prende il posto il suo segretario Ramón Vasquez, un giovane idealista deciso a cambiare le cose dall'interno. Ines, vedova del governatore, si innamora ...

  • 1958 Recitazione (Amedeo Modigliani)

    Montparnasse

    0.0
    Drammatico

    L'ultimo anno di vita del pittore Amedeo Modigliani, a Parigi, nel 1919. Modigliani si innamora di una ragazza di famiglia benestante, ma i genitori di lei ostacolano la relazione.

  • 25 dicembre 1955 Recitazione (Armand de la Verne)

    Grandi manovre

    3.0 3.0
    Commedia

    Nel 1914 bel tenente dongiovanni scommette con i colleghi che riuscirà a sedurre una signora divorziata. Finisce per innamorarsene...

  • 29 dicembre 1954 Recitazione (Julien Sorel)

    L'uomo e il diavolo

    3.0 3.0
    Drammatico

    Destinato alla carriera ecclesiastica, il giovane e promettente Julien viene proiettato, attraverso le sue conoscenze e i suoi legami romantici, in un mondo che non riesce a controllare.

  • 1954 Recitazione (D'Artagnan)

    Versailles

    0.0
    Commedia

    Nelle fastose sale della reggia più famosa del mondo, la splendida Versailles, si succedono sovrani, nobili, uomini e donne che hanno fatto la storia della Francia e dell'Europa. Assistiamo alle vicende di questa meraviglia dell'arte e dell'architettura, dalla sua costruzione fino ai ...

  • 1953 Recitazione (Georges)

    Gli orgogliosi

    0.0
    Drammatico

    Un turista francese è la prima vittima di un'epidemia di meningite a Vera Cruz. La moglie non sembra particolarmente colpita dalla morte del marito, e realizza che questa mancanza d'empatia è la sua condanna. Nei giorni seguenti, farà la conoscenza con George, ...

  • 27 novembre 1952 Recitazione (Claude)

    Le belle della notte

    3.0 3.0
    Commedia

    Un giovane musicista, per sfuggire dalla triste realtà quotidiana, immagina fantastiche avventure romantiche con donne bellissime viaggiando in epoche diverse, finchè si accorge che la felicità è a portata di mano...

  • 9 agosto 1952 Recitazione (Fanfan La Tulipe)

    Fanfan la Tulipe

    0.0
    Avventura

    Nel corso della guerra dei Sette Anni, una giovane recluta corteggia una zingara e penetra nel castello di Luigi XV. Condannato a morte finisce col vincere la guerra da solo

  • 1950 Recitazione (Il Conte)

    Il piacere e l'amore

    0.0
    Drammatico

    A Vienna all'inizio del Novecento una ragazza incontra un giovane soldato, che la lascia per una cameriera, la quale ha una relazione con il proprio giovane padrone.

  • 14 aprile 1950 Recitazione (Mephistopheles giovane)

    La bellezza del diavolo

    4.0 4.0
    Drammatico

    Il vecchio Faust, non appagato della sua vita dedicata allo studio, ridiventa giovane dopo aver firmato un patto col diavolo. In seguito si riscatterà e riuscirà a vincere il male, con l'aiuto dell'amatissima Margherita.

  • 15 ottobre 1948 Recitazione (François Jaubert)

    Il diavolo in corpo

    4.0 4.0
    Drammatico

    Il marito di Marthe è partito per combattere nella prima guerra mondiale e la donna, infermiera in un ospedale militare nei pressi di Parigi, conosce François, un giovane liceale. I due si innamorano e diventano amanti. Il loro è un amore passionale ...

  • 21 febbraio 1948 Recitazione (Le marquis Fabrice del Dongo)

    La Certosa di Parma - Amanti senza speranza

    0.0
    Drammatico

    Terminati gli studi, il giovane Fabrizio del Dongo raggiunge la zia, la duchessa di Sanseverina, alla corte di Parma, ma resta implicato in un omicidio.

  • 1946 Recitazione (Il principe Muichkine)

    L'idiota

    0.0
    Drammatico

    Tornato da un lungo soggiorno all'estero, il principe Myskin torna a Pietroburgo dove, a causa della società frivola, malvagia e corrotta che frequenta, si trova in forte disagio. In seguito alla morte violenta di Nastasja Filippovna, la mente di Myskin sprofonderà nella ...

  • Nato - 4 dicembre 1922