Filmografia

Filmografia di Fabio Lombardelli


Onda su onda


2016 – Commedia
Produzione (Produttore)
2.5 2.5

Ruggero è un cuoco solitario e Gegè un esuberante cantante. Gegè deve raggiungere Montevideo per un concerto, occasione imperdibile per il suo rilancio, ed è costretto a chiedere un passaggio a Ruggero. All’inizio tra i due non corre buon sangue, ma un evento inaspettato li costringerà ad una amicizia forzata. Nella capitale uruguagia li accoglierà una donna, l’organizzatrice dell’evento. Ma non tutto andrà come previsto.

Vorrei vederti ballare


2011 – Drammatico
Produzione (Produttore)
2.2 2.2

Una bella storia d'amore tra Martino e Ilaria che si intreccia con le problematiche giovanili, anoressia e un rapporto difficile con i genitori. Martino ha vent'anni ed è innamorato di Ilaria, una giovanissima paziente del padre psichiatra con problemi di anoressia. Spinto dal sentimento decide di sostituirsi al padre intraprendendo un difficile e pericoloso percorso che condurrà i due giovani ad innamorarsi e ad affrontare i conflitti con se stessi, con i genitori e con la vita.

Workers - Pronti a tutto


2012 – Commedia, Episodi
Produzione (Produttore)
2.1 2.1

Sandro e Filippo sono proprietari dell'agenzia interinale "Workers", che ha lo scopo di trovare lavoro alle persone. Davanti a loro scorre gente di ogni tipo a caccia di impiego, personaggi pittoreschi e disoccupati pronti a tutto. Incontro dopo incontro, i due si imbattono talvolta in storie eclatanti, impossibili da non raccontare. I due, sfigati con le donne, si ritroveranno perfino ad intrattenere due bellissime ragazze durante una cena. Attraverso i loro racconti, seguiamo tre storie che ruotano attorno a lavori che nessuno vorrebbe fare, ma proprio per questo drammaticamente esilaranti...

Taglionetto


2011 – Horror
Produzione (Produttore)
0.0

In un tranquillo paesino del Sud Italia il giovane Giovanni Zanardo massacra la madre e la sorella in un raptus di follia omicida e, in stato di shock, va a costituirsi. Il suo caso viene affidato alla psichiatra Anna Benanzio, una donna che vive la sua professione come una missione perché vittima in passato di un terribile trauma: essere stata testimone dell’omicidio del fratello gemello. Tra i due si instaura un legame particolare.