Filmografia

Filmografia di Eric L. Gold


Lei è troppo per me


2010 – Commedia, Romantico
Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Kirk è il tipico americano medio che conduce una vita monotona e apparentemente priva di ogni prospettiva lavorando come addetto alla sicurezza in un aeroporto. Inaspettatamente però, si innamora di lui la bellissima Molly, una donna di successo. Ora sarà compito di Kirk riuscire a far funzionare questa bizzarra relazione sorprendendo amici, famiglia ed ex-fidanzata. Anche se, tra un fallimento e l'altro, non potrà fare a meno di pensare: 'Lei è troppo per me'.

The Life & Times of Tim


2008 – Commedia, Animazione
? – Produzione (Produttore esecutivo)
0.0

La storia di un uomo medio i cui istinti lo conducono ripetutamente sulla strada sbagliata.

Tutto in famiglia


2001 – Commedia
2001 – 2004 – Produzione (Produttore esecutivo)
2.7 2.7

Michael Kyle, quarantenne sposato con Janet e padre di tre figli adolescenti, Junior, Claire e Kady, ha un buon lavoro presso un'azienda che si occupa di trasporti e conduce una vita agiata che gli consente di dedicarsi alle sue passioni. Le sue giornate non sono però all'insegna della tranquillità, a causa del comportamento dei suoi familiari che rendono le sue giornate imprevedibili.

Testimone involontario


1997 – Azione, Thriller
Produzione (Produttore)
2.5 2.5

Condannato alla sedia elettrica, un sergente scambia la grazia con l'uccisione di un ricco industriale, ma si trova invece coinvolto in un attentato contro la First Lady.

Effetti collaterali


1998 – Commedia, Romantico
Produzione (Produttore esecutivo)
0.0

Darryl Withespoon, uno studente di economia, brillante ma povero, ha una missione da compiere: pagarsi le tasse universitarie e trovare un appartamento per sua madre e i suoi fratelli e sorelle minori. La sua ricerca di soldi è così disperata da renderlo una specie di drogato da lavoro che accetta qualunque tipo di impiego anche se ridicolo o strano. Tutto cambierebbe se riuscisse a vincere una prestigiosa e ricca borsa di studio. Ma non è certo facile, così accetta di fare da cavia per la sperimentazione di un nuovo farmaco, ma gli effetti collaterali sono imprevedibili...