Dina Perbellini
Vicenza, Italia
83 anni, 14 gennaio 1901
  • 19 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morta - 2 aprile 1984
  • 30 dicembre 1969 Recitazione

    Il cavaliere inesistente

    0.0
    Avventura

    Dal romanzo del maestro Italo Calvino, la storia del Cavaliere Agilulfo Emo Bertrandino dei Guildiverni e degli altri di Corbentraz e Sura, Cavaliere di Selimpia Citeriore e Fez, della corte di Carlo Magno. indomito, coraggioso, audace e nobile di spirito, benché inesistente. ...

  • 23 marzo 1961 Recitazione (Luisa Giovanna)

    Totò, Peppino e... la dolce vita

    2.4 2.4
    Commedia

    Due provinciali del Sud si trasferiscono a Roma e si fanno affascinare dalle lusinghe della "dolce vita".

  • 1960 Recitazione (La contessa Ornano)

    Madri pericolose

    0.0
    Commedia

    Ritratti di madri nei loro tipici rapporti con i figli: madri oppresive, apprensive, invasive; le loro figlie si ribellano, ma poi diventano loro stesse madri, ed allora...

  • 26 marzo 1960 Recitazione

    Il principe fusto

    0.0
    Commedia

    La presenza a Roma di Susan Burton, ricchissima ereditiera americana, suscita le calcolate premure degli aristocratici della capitale. Falliti tutti i tentativi, Bubi e Raimondo, preparano ai suoi danni un'atroce beffa, aiutati dall'aitante Ettore..

  • 1 gennaio 1958 Recitazione (La cognata)

    Mariti in città

    0.0
    Commedia

    Per Mario, Alberto, Fernando e Giacinto il mese di agosto è il periodo più atteso di tutto l'anno. Motivo? le mogli vanno in vacanza al mare e loro restano a casa a lavorare. Approfittando di questo periodo Mario, da poco sposato con ...

  • 23 novembre 1956 Recitazione (Laura)

    Tempo di villeggiatura

    0.0
    Commedia

    Un ragioniere di mezz'età è in villeggiatura presso l'Hotel Regina, e corteggia una sua coetanea. Ospite dello stesso albergol, un'aspirante attore squattrinato, che chiede le mance alle cameriere per sbarcare il lunario. Mentre un brillante studente di medicina si vergogna del lavoro ...

  • 9 febbraio 1956 Recitazione

    Altair

    0.0
    Drammatico

    Il film racconta la storia di alcuni allievi ufficiali dell'Accademia Aeronautica. Tra questi c'è il più scapestrato del gruppo e il migliore fra tutti che però, a causa dei disturbi cardiaci, rischia di compromettere propria carriera.

  • 1954 Recitazione

    I cinque dell'Adamello

    2.5 2.5
    Drammatico

    Qualche anno dopo la fine della Prima Guerra Mondiale, vengono ritrovate sul ghiacciaio dell'Adamello le salme di cinque alpini travolti da una valanga durante una rischiosa azione nel corso del conflitto. Membri della spedizione erano il tenente Piero, l'attendente Momi, il contrabbandiere ...

  • 28 dicembre 1953 Recitazione

    ...e Napoli canta

    0.0
    Commedia

    Il cantante Giorgio Sabelli prepara con alcuni amici l'allestimento di uno spettacolo musicale folkloristico. Durante le prove, che si svolgono a casa sua, egli s'innamora di Maria, la figlia adottiva della padrona di casa, che ricambia il suo amore. Ad un certo ...

  • 23 febbraio 1953 Recitazione

    Ho scelto l'amore

    0.0
    Commedia

    Boris è un delegato sovietico pieno di pregiudizi sull'Italia, e fa parte di una missione inviata nel nostro Paese per ragioni commerciali e per partecipare ad un congresso della pace. Gli capitano molte disavventure provocate proprio dalla sua diffidenza.

  • 18 dicembre 1952 Recitazione (Madre Superiora)

    Chi è senza peccato...

    5.0 5.0
    Drammatico

    Stefano è emigrato per lavoro in Canada, ed essendo innamorato di Maria le scrive proponendole di sposarla per procura. Poco prima delle nozze però, la ragazza scopre che sua sorella Lisetta è stata sedotta da un nobile, ed è rimasta incinta e ...

  • 3 ottobre 1952 Recitazione

    Il cappotto

    3.5 3.5
    Commedia

    Carmine, un umile impiegato, ha un sogno nel cassetto: comprarsi un cappotto. Quando finalmente riesce ad acquistare l'indumento, dopo parecchi sacrifici, viene derubato per strada da un ladro. Senza più il suo cappotto nuovo, Carmine vaga in piena notte per la città, ...

  • 20 dicembre 1951 Recitazione (un paziente)

    Anna

    3.0 3.0
    Drammatico

    Anna, una giovane suora infermiera, ritrova il suo ex-fidanzato ricoverato nell'ospedale nel quale lavora. Il ragazzo è in condizioni disperate e viene operato d'urgenza. Durante il delicato intervento chirurgico, Anna ripensa alla sua storia d'amore e soprattutto alle scelte che l'hanno portata ...

  • 27 novembre 1951 Recitazione

    Amo un assassino

    4.0 4.0
    Drammatico

    Un placido commissario indaga su un probabile omicidio. Una sua vicina di casa è precipitata e il principale sospettato è il marito della donna. Ma la giovane figlia del detective è innamorata proprio del probabile omicida e decide di fornirgli un alibi. ...

  • 1945 Recitazione

    Chi l'ha visto?

    0.0
    Commedia

    Un attore girovago viiene accolto in casa da una donna dispotica che vive con sua figlia e vede in lui il marito scomparso da anni.

  • 27 ottobre 1944 Recitazione (Zia Berelli)

    I bambini ci guardano

    3.9 3.9
    Drammatico

    Le avventure di una donna disonesta, moglie di un bravo impiegato di banca e madre di un grazioso bambino, la quale dopo aver vergognosamente abbandonato la casa una prima volta e dopo aver ottenuto dal marito il perdono, torna a fuggire con ...

  • 15 settembre 1941 Recitazione (Tonia, la guardiana)

    Pia de' Tolomei

    0.0
    Drammatico

    Pia de' Tolomei ospita segretamente suo fratello esiliato da Siena. Il marito della donna, appena tornato dalla guerra, viene convinto da un amico che sua moglie lo tradisce. Il suo intento in realtà è di spingere l'uomo ad abbandonare la moglie e ...

  • 16 marzo 1941 Recitazione (Zia Giovanna)

    L'allegro fantasma

    1.0 1.0
    Comico

    Nelle ultime volontà di un ricco signore defunto si legge che il testamento deve essere aperto davanti ai figli che egli ebbe da una illegittima relazione con una cavallerizza di circo equestre. Il notaio riesce ad identificare uno di tali figlioli: un ...

  • Mostra altro