Filmografia

Filmografia di David Zelag Goodman


Monte Walsh - Il nome della giustizia (FILM TV)


2003 – Western
Sceneggiatura
1.0 1.0

Nel 1892 in Wyoming, Monte Walsh ed il suo amico Chet, dopo aver trascorso l'intero inverno a badare al bestiame, tornano in città e scoprono che il ranch presso cui hanno lavorato, insieme ad altri della zona, è stato venduto ad alcuni industriali. intuendo che per loro la possibilità di lavoro diminuirà, i due amici, dopo aver tentato di svolgere altri lavori, si separano. Monte si da al vagabondaggio, mentre Chet si sposa e si dedica al commercio. Shorty, un cowboy incapace ad adattarsi alla situazione, diventa un bandito e, durante una rapina, uccide Chet. Monte, venuto a conoscenza ...

Philadelphia Security


1982 – Azione, Drammatico
Sceneggiatura, Soggetto
0.0

Filadelfia, un quartiere popolare di immigrati italiani: di fronte ad una delinquenza sempre più sfrontata, anche per l'incapacità della polizia di porre un argine, il salumiere John D'Angelo, in seguito alle barbare violenze subite dalla sua famiglia, si rende promotore presso gli abitanti del rione della formazione di una squadra di "vigilantes" col compito di collaborare con la polizia allo scopo di rendere più sicure le strade.

Gli occhi di Laura Mars


1978 – Giallo, Thriller
Sceneggiatura
2.9 2.9

In occasione dell'assassinio di Doris, una fotomodella, la fotografa d'alta moda Laura Mars si rende conto di avere dei poterti soprannaturali che le permettono di "assistere" ai delitti. QUando verrà uccisa l'editrice del libro "Occhi di Laura Mars" di cui Laura è autrice, la fotografa "vede" il delitto della donna e si presenta spontaneamente alla polizia... Greystoke

La bandera - Marcia o muori


1977 – Avventura, Drammatico, Guerra, Romantico
Soggetto, Sceneggiatura
3.0 3.0

Una spedizione archeologica in attività nel deserto del Sahara viene scortata dalla Legione Straniera. I soldati si scontrano con i ribelli berberi.

La fuga di Logan


1976 – Drammatico, Fantascienza, Fantastico, Romantico
Sceneggiatura
4.0 4.0

E' l'anno 2274 e i sopravvissuti a una guerra nucleare globale vivono in metropoli sotterranee dov'è stata istituita una società per controllare il numero di abitanti. Ogni cittadino, all'età dei trent'anni, è costretto a "rigenerarsi" tramite una cerimonia al termine della quale viene ucciso. Alle soglie dei suoi trent'anni, un poliziotto addetto alla soppressione di coloro che vogliono sottrarsi al rito decide di scappare e per farlo chiede alla sua compagna di metterlo in contatto con le forze della resistenza.