Filmografia

Filmografia di Aurélia Petit


Happy End


2017 – Drammatico
Recitazione (Nathalie)
3.4 3.4

Una famiglia dell'alta borghesia francese che vive vicino Calais è dominata da rapporti difficili e irrisolti.

Rosemary's Baby


2014 – Horror, Drammatico, Giallo
2014 – Recitazione (Nurse) – 1 episodio
3.0 3.0

Una coppia di sposi si trasferisce a Parigi in un appartamento dal passato oscuro. All'inizio tutto sembra procedere per il meglio, anche se la coppia di vicini di casa è un po' invadente. Tuttavia quando la giovane donna scopre di essere incinta, si rende conto che c'è qualcosa che non va nel comportamento di suo marito e dei vicini. Presto Rosemary scopre di essere al centro di una cospirazione, una realtà terrificante e surreale che metterà in pericolo il suo futuro e quello del suo bambino.

Marguerite e Julien - La leggenda degli amanti impossibili


2015 – Drammatico, Romantico
Recitazione (Madame de Ravalet)
2.6 2.6

Julien e Marguerite de Ravalet, figli del signore di Tourlaville, si amano di un amore tenero fin dall'infanzia. Crescendo, però, la loro tenerezza si trasforma in una devastante passione. Le loro avventure sentimentali scandalizzano la società e i due giovani sono costretti a fuggire perché incapaci di resistere al sentimento che li lega.

Disparue en hiver


2014 – Drammatico
Recitazione (Evelyne)
0.0

Siamo a Grenoble, in un freddo inverno. Daniel, esattore ed ex poliziotto, indaga sulla scomparsa di un'adolescente; ma la sua ricerca provocherà risultati inaspettati nella sua vita e in quella della sua famiglia.

L'Enquête


2014 – Thriller
Recitazione (Giudice Lahoud)
0.0

Denis Robert, giornalista di Libération, e il giudice Renaud Van Ruymbeke, sono personaggi molto diversi che si ritrovano, per una volta, a combattere dalla stessa parte della barricata: quella dell'indagine sull'affare Clearstream, una banca lussemburghese che tiene conti legati a istituzioni finanziarie e a grandi multinazionali coinvolte in un affare di tangenti sulla vendita di fregate a Taiwan. Denis e Renaud, nella loro indagine, vengono intralciati da Jean-Louis Gergorin, scaltro capitano d'industria, e da Imad Lahoud, genio informatico alle sue dipendenze.