Filmografia

Filmografia di André Pieyre de Mandiargues


Regina della notte


1988 – Drammatico, Erotico
Soggetto
0.0

A Parigi, Miriam Gwen quando non lavora come attrice, divide il suo tempo diurno e notturno fra le scale del métro ed il letto. E' giovane, seducente e attira gli uomini. Capita così anche ad Hugo Arnold, un maturo stilista di moda, che prima la nota sedendole accanto sul métro a San Sulpice; poi fa qualche approccio nel sottosuolo; passeggia con lei tra la gente, le vetrine, le fioraie e le fontane; poi chiede di più nella oscurità della Chiesa di St. German des Prés e finisce con l'essere condotto in un attico raffinato, pieno di piante esotiche

Tre donne immorali?


1979 – Drammatico, Erotico, Episodi
Soggetto
4.5 4.5

Il film si compone di tre episodi: Marie, in cui una giovane è sequestrata. Il marito compie ogni sforzo per mettere insieme la somma richiesta per la sua liberazione, ma la donna, servendosi del proprio cane, toglie la virilità sia al rapitore che allo sposo. Marceline,in cui un'adolescente è morbosamente legata a un coniglio di nome Fiorello. Decisi a costringere la figlia ad uscire di casa, i genitori uccidono il coniglio e poi lo servono a tavola. Colpita dalla rivelazione, la giovane prima si concede al macellaio Archie, poi sgozza i genitori. Margherita, in cui si racconta la ...

Il margine


1976 – Drammatico
Soggetto (Romanzo)
2.0 2.0

Dopo aver perso il figlio e la moglie, Sigismond parte per Parigi in cerca di amore mercenario, e incontra la bellissima Diana.

I racconti immorali di Borowczyk


1974 – Drammatico, Erotico, Episodi
Soggetto
0.0

Film diviso in quattro episodi ed un cortometraggio dal titolo 'Collezione particolare', sugli strumenti erotici delle epoche passate. In "Teresa filosofa", una ragazza che viene rinchiusa per castigo in uno sgabuzzino, si masturba. Poi quando riesce a fuggire nei campi viene stuprata da un ragazzo. Nel secondo episodio "Erzsebet Bathory", la celebre contessa sanguinaria del '600, attira nel suo castello alcune giovani fanciulle, che uccide per poter fare il bagno nel loro sangue. In "La marea", un ragazzo di vent'anni inizia all'amore sua cugina su una scogliera, facendo coincidere il movimento del suo bacino, con quello delle onde ...