Alberto Spiazzi

Costumista
Biografia

Cenni biografici di Alberto Spiazzi


Nato a Verona nel '58, la carriera di Alberto Spiazzi inizia dopo gli studi artistici e un primo periodo di formazione nella sua città natale, dove tra l'altro lavora con Fiorenzo Giorgi e Sylvano Bussotti. Nel 1980 si trasferisce a Roma dove inizia a lavorare presso la sartoria Tirelli, dove conosce il suo mentore, Piero Tosi, con il quale collaborerà negli anni a venire. Dopo un periodo di esperienze lavorative al fianco di costumisti come Gabriella Pescucci, Danilo Donati e lo stesso Tosi, Alberto Spiazzi inizia a lavorare come costumista in film come Noi tre, Festa di laurea di Pupi Avati, La villa del venerdi di Mauro Bolognini, Un tè con Mussolini e Callas Forever di Franco Zeffirelli, Sud Side story e Mare nero di Roberta Torre e La sacra famiglia di Raffaele Mertes.

Recentemente ha disegnato i costumi per La divina commedia diretta da Marco Frisina e collabora da diversi anni con Paolo Miccichè sia in Italia sia all'estero, nella produzione di spettacoli operistici che sfruttano una innovativa tecnica di proiezioni scenografiche.