Filmografia

Filmografia di Abdelhafid Metalsi


Cherif


2013 – Drammatico, Crime
? – Recitazione (Kader Cherif)
3.6 3.6

Crime series sulle indagini del Capitano Cherif della polizia di Lione, un uomo che conosce la città come le sue tasche e che ha una profonda passione per il suo lavoro. Nonostante i metodi poco ortodossi, i suoi risultati sono sempre eccellenti, ma il suo stile si scontra con quello della sua nuova partner, Adeline Briard, una donna precisa che non esce fuori dagli schemi.

Les invincibles


2013 – Commedia
Recitazione
0.0

Da piccolo Mohamed Boudhali, detto Momo, era una promessa del gioco delle bocce, ma non ha saputo investire sul suo talento e ora che è adulto, vive ancora con sua madre e organizza piccole truffe insieme a Jacky, suo complice e mentore. Quando però viene a sapere di un torneo internazionale - per il quale c'è in palio un premio di 500mila euro - Momo vede una possibilità di riscatto e si convince a partecipare alla competizione, rappresentando la Francia. La gara sarà l'occasione per un incontro speciale.

Il ministro


2011 – Drammatico
Recitazione (Louis do)
3.3 3.3

Bertrand Saint-Jean, Ministro dei Trasporti, viene svegliato in piena notte dal suo capo di gabinetto a causa di un grave incidente stradale. Da qui prende il via l'odissea dell'uomo alla scoperta di un mondo estraneo e ostile, dominato dalla povertà, dal caos e dalla crisi economica.

Il était une fois, une fois


2012 – Commedia
Recitazione (Brahim)
0.0

Willy Vanderbrook, brillante franco-belga divenuto cittadino del mondo, viene chiamato a ricoprire un posto di concierge in un palazzo di Parigi. Ad accoglierlo trova Serge Luyperts, amico d'infanzia che ospita in hotel il fratello della ex fidanzata, Frank Vrut, indipendentista vallone un po' fuori di testa. La candidatura di Willy all'impiego nasconde, però, una serie di problemi.

The Assault


2010 – Azione, Thriller
Recitazione (Ali Touchent)
2.7 2.7

Quattro terroristi della GIA prendono in ostaggio ad Algeri l'Airbus A-300 dell'Air France che collega la capitale algerina a Parigi e le 227 persone presenti a bordo. Nessuno conosce le loro vere intenzioni, ma sono armati ed estremamente determinati.