Zoolander: sequel in arrivo?

Ben Stiller sta lavorando a un accordo produttivo con la Paramount per un possibile sequel di Zoolander.

Sembra che l'attore e regista Ben Stiller abbia intenzione di dare un seguito al suo cult demenzial-modaiolo Zoolander. Il progetto era nei programmi di Stiller da tempo, ma pare che gli incassi non esaltanti al botteghino domestico abbiano spinto i produttori a bloccare la lavorazione di un secondo film dedicato alle avventure del modello 'bello bello in modo assurdo' Derek Zoolander.
Il film infatti, ha incassato negli USA solamente 46 milioni di dollari a fronte dei 30 milioni di dollari di budget investiti per una commedia rivolta a un vasto pubblico. La Paramount ha perciò preferito farsi da parte e sospendere ogni decisione su un possibile sequel. Oggi ci pensano, però, le dichiarazioni di Ben Stiller a riaccendere la speranza negli estimatori di Zoolander e delle sue efficaci espressioni (Magnum e Blue Steel in primis).

Il brillante attore sta, infatti, vagliando alcune sceneggiature e, contemporaneamente, sta tentando di strappare un accordo produttivo per il sequel con lo studio. Stiller ha messo, però, le mani avanti preannunciando la volontà di accettare di lavorare a un secondo Zoolander solo se lo script sarà sufficientemente buono da competere con l'originale, pellicola a cui è molto legato. Non ci resta che attendere e aver fiducia nel buonsenso e nel fiuto di Ben Stiller visto che, ad oggi, l'attore difficilmente ci ha deluso.

Zoolander: sequel in arrivo?
Privacy Policy