Yves Saint Laurent, l'amour fou in DVD

'Se Coco Chanel ha liberato la donna, Yves Saint Laurent le ha dato il potere' afferma Pierre Bergé, compagno di vita e di lavoro dello stilista a cui è dedicato il documentario in uscita in dvd.

Uscirà in Italia direttamente in Dvd il 4 maggio 2011, nella collana Feltrinelli Real Cinema, grazie alla collaborazione tra Feltrinelli e Bim Distribuzione, Yves Saint Laurent, l'amour fou di Pierre Thoretton, il docufilm che ha come protagonista la passione che legò per ben 50 anni uno dei più grandi stilisti della storia contemporanea, Yves Saint-Laurent, e il suo compagno Pierre Bergè.

Presentato nel 2010 al Festival di Toronto e al Festival di Roma, Yves Saint Laurent, l'amour fou, diretto dal regista e fotografo Pierre Thoretton, fa rivivere - attraverso gli occhi innamorati di Pierre Bergé - l'arte del maestro dell'haute couture che sapeva caricare le sue creazioni di una vitalità dirompente, anche se, nella vita privata, una velata malinconia scandiva le ore trascorse nelle proprie dimore da sogno. Il film è un viaggio dai toni lunari e umbratili, in cui si svela una personalità complessa e fragile, che segnerà il contemporaneo come un grande pittore o architetto. Ma è anche una riflessione sulla fama, il lusso, la solitudine. Bergé, che gli è vissuto una vita accanto e ha visto Yves Saint Laurent costruire mondi, forme e stupende residenze, ne contempla, dopo la sua morte, la dissoluzione e la dispersione. Come un eroe viscontiano.

Andando 'oltre' il semplice documentario commemorativo, Thoretton realizza un vero e proprio film, pieno di materiale raro e di immagini esclusive delle loro abitazioni e della vita in comune, per raccontarci una storia d'amore, in cui l'arte e la ricerca di un'etica hanno giocato un ruolo importanti. Convinto che "la moda non è arte anche se ha bisogno di un artista per esistere", Yves Saint Laurent è stato senza dubbio un artista rivoluzionario la cui scomparsa, nel giugno 2008, ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della moda. Traendo ispirazione dalla strada, dai suoi viaggi "esotici" in Russia, Cina, India, Spagna, Giappone, Africa e Marocco, e dall'arte, lo stilista ha rivoluzionato il concetto di eleganza femminile. Le sue invenzioni stilistiche resteranno immortali: dal nude-look allo smoking femminile, dagli abiti esotici alle sahariane in chiave urbana e al trench in lucido vinile, ogni donna moderna, anche senza saperlo, gli deve qualcosa del suo stile. Grazie alla collaborazione tra Bim, Christie's e Feltrinelli, il film sarà inoltre proiettato il 2 maggio a Firenze al Cinema Odeon, il 3 maggio a Bologna presso il Cinema Lumière della Cineteca di Bologna e il 23 maggio a Milano a Palazzo Clerici.

Yves Saint Laurent, l'amour fou in DVD

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy