X-Men: Apocalisse

2016, Azione

X-Men: Apocalisse - Tre arcade games retrò per prepararsi al film

Per prepararsi all'attesa release del 18 maggio, giorno in cui faremo la conoscenza di Apocalisse, ecco tre videogame in stile anni '80.

X-Men: Apocalisse, in uscita il 18 maggio, concluderà la First Class trilogy, che racconta l'origine dei mutanti del mondo Marvel e la giovinezza dei mitici Magneto, Professor X e Mystica. X-Men: l'inizio non è stato solo un reboot, ma un vero e proprio prequel che ha fornito uno spaccato, anche storico, del mondo degli X-Men. Il successivo X-Men: Giorni di un futuro passato ha usato i viaggi nel tempo come metodo per ricollegare le varie vicende in una nuova timeline che va dagli anni '60 al presente.

Leggi anche: Cinema e videgiochi, l'attrazione e imitazione è reciproca

Adesso, dal momento che X-Men: Apocalisse farà un pit stop negli anni '80, 20th Century Fox ha deciso di accompagnare l'uscita nelle sale con un adeguato marketing che comprende l'arrivo di tre arcade game in puro stile anni '80. I giochi sono disponibili su SpacePortArcade.com e sono accompagnati da tre poster in stile retrò.

Il primo videogame, Mutant Conquest, è una variante di Pac-Man a tema antico Egitto, con i tradizionali Quattro Cavalieri impegnati in un'avventura alla Indiana Jones. Il secondo gioco, Revenge of Hero X, vede il titolare Hero X confrontarsi con ondate di robot killer da eliminare per salvare l'umanità. Mutant All-Stars Track & Field è un videogioco a tema mutante basato sul classico Track & Field, dove i giocatori possono scegliere se impersonare un mutante o un umano.

X-Men: Apocalisse - Tre arcade games retrò per...
X-Men: i personaggi migliori della saga dei mutanti (VIDEO)
X-Men: Apocalypse, il nostro commento al primo trailer
Privacy Policy