Quando i mondi si scontrano

1951, Fantascienza

When Worlds Collide: Sommers di nuovo al timone

Sommers, che aveva abbandonato il progetto la scorsa estate, torna a occuparsi di regia e sceneggiatura per il film prodotto da Spielberg.

Il regista de La mummia Stephen Sommers si riappropria della regia del remake dell'action/sci-fi Quando i mondi si scontrano, del 1951. Al momento dell'annuncio della partecipazione al progetto di Steven Spielberg in qualità di produttore, era stato anche rivelato che Sommers avrebbe abbandonato When Worlds Collide nonostante avesse già firmato con la Paramount per produrre, scrivere e girare il film, per passare a occuparsi della commedia A Night at the Museum per la Fox.
Oggi arriva la notizia che quest'ultimo è stato affidato Shawn Levy, e che Sommers dirigerà la pellicola della Paramount.

Il film del '51, firmato da Rudolph Maté, raccontava l'avventura di un gruppo di scienziati che cercano di salvare la Terra dallo scontro con un altro pianeta.

When Worlds Collide: Sommers di nuovo al timone
Privacy Policy