Weinstein Company distribuirà The Hateful Eight

Harvey e Bob Weinstein confermano anche che Quentin Tarantino avvierà le riprese a gennaio, e che il film dovrebbe approdare nelle sale nell'autunno del 2015.

The Hateful Eight, prossimo e già tanto discusso film di Quentin Tarantino, sarà distribuito dalla Weinstein Company. Ad annunciarlo è stata la stessa casa di distribuzione, confremando anche il fatto che che le riprese inizieranno a gennaio, mentre il film sarà nelle sale americane per l'autunno del 2015.

Ma proviamo a riassumere tutte le notizie che, negli ultimi mesi, hanno interessato questo western post guerra civile. A fare il punto della situazione è stato proprio Tarantino che, durante il Comic Con, ha rassicurato i suoi fan sull'intenzione di girare il film, nonostante il fermo imposto dalla diatriba legale nata dalla "pubblicazione" online della sceneggiatura. In Aprile, comunque, aveva iniziato le prime letture dello script con il cast formato da Bruce Dern, Kurt Russell, Amber Tamblyn, Michael Madsen, Walton Goggins, Tim Roth e Samuel L. Jackson.

Ambientato nell'innevato Wyoming pochi anni dopo la fine della Guerra Civile, il film si concentra soprattutto sulle tensioni di un gruppo intrappolato da una bufera di neve dopo che la diligenza ha dovuto deviare il suo percorso. Tra di loro ci sono due cacciatori di taglie, un soldato confederato rinnegato ed una donna prigioniera in un saloon. "Siamo incredibilmente entusiasti di iniziare la produzione di The Hateful Eight - hanno dichiarato Harvey e Bob Weinstein - sappiamo che questa pellicola sarà innovativa, sfacciata e naturalmente divertente come tutti i progetti di Quentin. Crediamo che nessun cineasta sia come lui, e noi siamo orgogliosi come sempre, di continuare questa collaborazione iniziata oltre 20 anni fa." Il film verrà girato in 65mm.

Weinstein Company distribuirà The Hateful Eight
Privacy Policy