Neuromancer

2015, Fantascienza

Vincenzo Natali alle prese col Neuromante

Un romanzo di culto per il regista di Cube che porterà sullo schermo il classico di William Gibson Neuromante.

Il regista di Splice Vincenzo Natali è stato ingaggiato per dirigere l'adattamento del romanzo di culto di William Gibson Neuromante, pubblicato nel 1984. La storia è ambientata in un mondo in cui le mafie della finanza e dell'elettronica la fanno da padrone, un mondo attraversato da autostrade informatiche e hacker dai poteri neuromantici. Qui si consuma l'avventura violenta e disperata di Case, l'uomo che ha avuto il torto di mettersi contro l'organizzazione sbagliata. Per vendetta lo hanno privato della capacità di connettersi al cyberspazio, isolandolo nella prigione di carne del suo corpo materiale. Ora qualcuno è disposto a offrirgli un'alternativa, a ricostruirgli le sinapsi bruciate, a patto che Case porti a termine un'ultima misteriosa missione. Neuromancer vedeva inzialmente coinvolti Joseph Khan alla regia e Hayden Christensen, star di punta del film. Ora che il progetto è passato nelle mani di Vincenzo Natali non sappiamo se il regista cambierà nettamente direzione per l'adattamento.

Nel frattempo a breve vedremo nei cinema italiani il raccapricciante horror Splice, diretto da Natali, che vede protagonisti i talentuosi Sarah Polley e Adrien Brody.

Vincenzo Natali alle prese col Neuromante
Privacy Policy