Uno sguardo dal ponte per Vera Farmiga e Mia Wasikowska

Un dramma dal sapore teatrale per le due attrici che si misureranno con l'arduo compito di portare ancora una volta un lavoro di Arthur Miller al cinema. Nel cast anche Sam Neill, Anthony LaPaglia e Sebastian Stan.

Le attrici Vera Farmiga e Mia Wasikowska reciteranno in A View From the Bridge, adattamento della struggente pièce di Arthur Miller Uno sguardo dal ponte. Fanno già parte del cast Anthony LaPaglia, Sam Neill e Sebastian Stan. La storia, ambientata negli anni '50, vede protagonista lo scaricatore di porto italiano Eddie Carbone (LaPaglia che tornerà a ricoprire il ruolo interpretato a Broadway a partire dal 1998) e la moglie Beatrice (Vera Farmiga). I due, che vivono a Brooklyn, hanno cresciuto insieme la nipote orfana Catherine (Mia Wasikowska), ma ora che la ragazza sta per diventare una donna Eddie scopre di nutrire verso di lei sentimenti morbosi. Il dramma di Miller ha visto un precedente adattamento cinematografico nel 1961 ad opera di Sidney Lumet. A dirigere la nuova versione sarà Robert Connolly che ha preso il posto di Barry Levinson. In una prima versione dell'adattamento erano state chiamate nei ruoli principali la bionda Scarlett Johannsson (che ha interpretato il ruolo di Catherine a teatro) e Frances McDormand.

Prossimamente vedremo Vera Farmiga nei cinema nell'avventurosa commedia romantica Henry's Crime, dove affianca l'affascinante Keanu Reeves, e nel fantascientifico Source Code. Mia Wasikowska si prepara al rush finale verso gli Oscar con I ragazzi stanno bene mentre il pubblico attende di vederla all'opera nel ruolo dell'iconica Jane Eyre nell'omonimo dramma letterario in uscita negli USA a marzo.

Uno sguardo dal ponte per Vera Farmiga e Mia...
Privacy Policy