Una soap per Sean Bean

Dopo aver ultimato le riprese di 'Silent Hill', l'attore sta considerando la possibilità di partecipare alla storica soap inglese 'Coronation Street'.

Dopo aver ultimato le riprese di Silent Hill attesissimo horror d'ispirazione ludica , in cui ha il ruolo di Christopher, il fascinoso Sean Bean sta considerando la possibilità di ritagliarsi un piccolo ruolo in Coronation Street, la più longeva soap prodotta dalla tv inglese.

Prima di Sean, anche Sir Ian McKellen aveva partecipato alla soap, che in Inghilterra va in onda dal 1960 e in tutti questi anni ha ottenuto un vasto consenso di pubblico e numerosi premi e riconoscimenti.
"Mi piace Coronation Street" - ha detto l'attore - "magari potrei interpretare il lattaio!". I produttori della soap inglese naturalmente si sono detti entusiasti della proposta di Sean.

Una soap per Sean Bean
Privacy Policy