Una poltrona per due

Gli attori Leonardo Di Caprio e Brad Pitt si contendono il ruolo principale per il nuovo film di Martin Scorsese.

Patrizio Marino

Infernal Affairs, il nuovo film di Martin Scorsese, sembrerebbe mettere l'uno contro l'altro due dei più amati attori di Hollywood, ossia Brad Pitt e Leonardo DiCaprio
Infernal Affairs, si ispira ad un'omonima trilogia di gangster-movie campione d'incassi in Cina lo scorso anno, tanto che qualcuno lo ha già ribattezzato Gangs of Hong Kong. Il ruolo al quale ambiscono i due attori è quello del poliziotto che riesce ad infiltrarsi in una delle bande più potenti, il film è infatti ambientato tra le frange della mafia cinese.
A sceneggiare il film è stato chiamato William Monahan.

Leonardo DiCaprio cercherà di convincere Martin Scorsese ricordandogli l'enorme successo ottenuto con Gangs of New York, ma da parte sua Brad Pitt ha il vantaggio di essere produttore del film insieme allo stesso regista ed alla moglie Jennifer Aniston.

Una poltrona per due
Privacy Policy