Un remake americano per Legami di sangue?

Il film di Paola Columba, che è alla terza settimana di programmazione, potrebbe essere rifatto da una società indipendente americana.

Legami di Sangue, esordio alla regia di Paola Columba, prodotto da Fabio Segatori per la Baby Films, è giunto alla terza settimana di programmazione al Filmstudio di Roma, e grazie al passaparola che si diffonde attraverso Facebook e i tanti blog di cinema, il film è stato richiesto anche nelle sale di altre città italiane.
Per adesso sono previste le uscite a Milano, Torino, Ancona, Bari, Viterbo, Catania, Palermo e nel circuito regionale del Molise, dove il film è stato girato.

Legami di Sangue inoltre, sarà distribuito anche negli States, a Los Angeles, New York e Philadelphia. Tra l'altro, da una società indipendente ameericana, la Jet Lag Productions, è arrivata una richiesta d'acquisto dei diritti di remake. "Segno che la storia del film, che racconta una faida familiare all'interno di una famiglia contadina di oggi" - sostiene la regista - "suscita interesse anche Oltreoceano". Nel ruolo del protagonista, si vocifera che potrebbe esserci l'attore Armand Assante, che ha molto amato il film durante una proiezione newyorkese.

Un remake americano per Legami di sangue?

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy