Un reality show per Julian Jarrold

Il regista inglese dirigerà One Chance, pellicola dedicata al tenore inglese Paul Potts, fenomeno dei reality show divenuto popolare in tutto il mondo grazie al web.

Il regista di Becoming Jane e Ritorno a Brideshead Julian Jarrold è in trattative per dirigere One Chance, pellicola incentrata sulla star dei reality inglesi, il tenore Paul Potts. Brad Weston e Simon Cowell produrranno il film insieme a Mike Menchel, che ha avuto l'idea di realizzare il film dopo che sua figlia gli ha mostrato su YouTube un video di Potts, eroe venuto dal nulla divenuto popolarissimo grazie al reality inglese Britain's Got Talent. Probabile co-finanziatore del progetto sarà il regista e sceneggiatore Matthew Vaughn che interverrà con la sua Marv Films.

One Chance sarà una sorta di biopic incentrato sulla vita di Paul Potts, venditore di cellulari e cantante d'opera a tempo perso la cui fama è esplosa dapprima in tv, nel reality Britain's Got Talent, e poi sul web dove il video della sua esibizione è diventato uno dei più ciccati, parabola condivisa con quella altrettanto improvvisa della collega Susan Boyle. Potts ha vinto la prima stagione del reality diventando una celebrità mondiale apparsa anche nel The Oprah Winfrey Show e in molti altri programmi tv. L'intento della Paramount è quello di dare il via alla lavorazione del film dedicato al tenore inglese Potts in modo che sia pronto per l'estate e per la messa in onda della finale della nuova stagione del reality Britain's Got Talent, così da cavalcare l'onda del successo dello show televisivo.

Un reality show per Julian Jarrold
Privacy Policy