Il nascondiglio

2007, Horror

Un nascondiglio per Laura Morante

L'attrice sarà tra i protagonisti del prossimo horror di Pupi Avati.

Sono iniziate le riprese de Il nascondiglio delle monache, il nuovo film di Pupi Avati che segna il ritorno all'horror del regista bolognese. Nonostante il suo ultimo La cena per farli conoscere non sia ancora uscito nelle sale, Avati si è già recato negli Stati Uniti per iniziare la lavorazione del suo film che definisce un horror gotico.

Il film, che sarà interpretato da Laura Morante, Rita Tushingham, Burt Young e Treat Williams inizia negli anni '50, in un austero pensionato di lusso gestito da suore nel quale una notte la madre superiora e due ricche pensionanti, muoiono in circostanze misteriose. Cinquant'anni dopo, un'affascinante vedova - interpretata dalla Morante - decide di affittare l'ex pensione per farne un ristorante. Poco dopo però, la donna - che è stata appena dimessa da una clinica psichiatrica - inizia a sentire strani rumori nel locale.

Le riprese, che sono iniziate il 29 agosto, si concluderanno a fine ottobre.

Un nascondiglio per Laura Morante
Privacy Policy