Halo

2017, Azione

Un esordiente per Halo

Annunciato il regista dell'adattamento del celebre videogame prodotto da Peter Jackson: sarà il promettente Neill Blomkamp

E' stato finalmente annunciato un nome molto atteso dai fan del cinema videoludico: è Neill Blomkamp il regista a cui sarà affidato il compito di portare il celebre sparatutto Halo sul grande schermo. Il progetto, voluto dalla premiata ditta Peter Jackson/ Fran Walsh con la loro WingNut Films spalleggiata da Universal Pictures e Twentieth Century Fox, è in pre-produzione già da diversi mesi. Blomkamp è al suo esordio in un lungometraggio, ma si è fatto notare per la sua originalità e il suo piglio innovativo in corti e spot commerciali.

Halo sarà girato in Nuova Zelanda, dove la troupe potrà approfittare delle meraviglie tecniche messe a disposizione dall'entourage jacksoniano: non solo Weta Digital e Wata Workshop, che cureranno post-produzione, miniature, effetti speciali, etc., ma anche Stone Street Studios e Park Road Post di Wellington.

Ha dichiarato lo stesso Jackson: "Da fan del videogame, sono emozionato all'idea di portare gli scenari e l'azione di Halo sul grande schermo con le possibilità offerte dalle moderne tecnologie. Io e Fran siamo attratti dalle varie sfide che il progetto propone, siamo felici di tornare a collaborare con gli amici della Universal e di farcene di nuovi alla Microsoft e alla Fox. Ora che c'è anche Neill a bordo, sono ancora più entusiasta del potenziale di questo progetto."

Un esordiente per Halo
Privacy Policy