Un anno vissuto biblicamente per Marlon Wayans

L'attore sarà interprete e produttore di 'The Year of Living Biblically', adattamento di un libro autobiografico di A.J. Jacobs.

Tra i prossimi progetti di Marlon Wayans, star del franchise Scary Movie, oltre che di film come Quel nano infame, c'è un adattamento di Un anno vissuto biblicamente, un libro autobiografico scritto dal giornalista newyorkese A.J. Jacobs, che un giorno ha deciso di dedicare un anno intero a vivere seguendo alla lettera le ottocento regole contenute nell'Antico e Nuovo Testamento, con conseguenze dai risvolti inevitabilmente comici. Per un anno, Jacobs si è vestito solo di bianco e mai di fibre miste, si è lasciato crescere una barba lunga e folta, ed è arrivato ad armarsi di sassolini per "lapidare" gli adulteri che incontrava per le strade di Manhattan.

I diritti del libro di Jacobs sono stati acquistati dalla Plan B di Brad Pitt, mentre a dirigere il film - sulle basi di un adattamento firmato da Jay Reiss - sarà il regista Julian Farino, che tra l'altro ha firmato numerosi episodi di Entourage, il serial targato HBO.
L'ultimo film interpretato da Wayans è Dance Flick, una nuova parodia nella quale affianca i fratelli Shawn Wayans e Keenen Ivory Wayans.

Un anno vissuto biblicamente per Marlon Wayans
Privacy Policy