Un altro kung-fu movie per Tarantino

Accantonato il progetto di 'Inglorious Bastards', il regista ha rivelato di voler dirigere un altro kung-fu movie, tutto dialogato in mandarino.

Il prossimo film di Quentin Tarantino sarà interamente recitato in mandarino, in omaggio ai kung-fu movies a basso costo degli anni '70 del quale il regista di Pulp Fiction è un ammiratore.

Sono previste due versioni del film, una con i sottotitoli in inglese ed un'altra che sarà doppiata in inglese e con l'audio non perfettamente sincronizzato al movimento labiale degli attori, proprio come i kung-fu movies di quel periodo.

Al magazine britannico Total Film, Tarantino ha rivelato che ha messo da parte momentaneamente il progetto di Inglorious Bastards un film ambientato durante la seconda guerra mondiale: "Il mio prossimo film sarà un altro kung-fu movie che vi toglierà la terra da sotto i piedi"

Un altro kung-fu movie per Tarantino
Privacy Policy