True Blood

2008 - 2014

True Blood torna con una settima stagione

La HBO ha dato dato l'ok per una nuova stagione di avventure per Sookie Stackhouse e la sua gang di vampiri.

Sembra che i cittadini di Bon Temps continueranno a passarne di cotte e di crude almeno per un'altra stagione televisiva, grazie al nuovo accordo firmato con la HBO con la produzione di True Blood. L'attuale stagione in corso sta continuando a riscuotere un successo discreto, nonostante la premiere non abbia raggiunto gli stessi risultati dello scorso anno. Brian Buckner ritornerà come showrunner e speriamo che questa resti una costante invariata visto che il serial e il cast hanno già subito un trauma pesante con l'abbandono del creatore Alan Ball, che ha deposto il timone di comando al termine della quinta stagione.

Al momento Eric e la sua progenie, così come tutti i vampiri della Louisiana, se la stanno vedendo davvero brutta: come sempre lo show usa il vampirismo come strumento per illustrare svariati temi sociali e in particolare per denunciare il pregiudizio e le sue conseguenze e questa stagione una delle storyline principali è uno smaccato e agghiacciante parallelo dell'Olocausto, a partire dalle leggi razziali, alla confisca dei beni, fino ai campi di concentramento e sterminio. "True Bloods rimane una delle nostre ammiraglie, un vero e proprio fenomeno per il nostro pubblico" ha detto il presidente del canale Michael Lombardo "grazie a Brian Buckner e al suo team di talenti, lo show continua a essere uno spettacolo eccellente".

True Blood torna con una settima stagione
Privacy Policy