Transformers - L'ultimo cavaliere

2017, Azione

Transformers - L'ultimo cavaliere, Anthony Hopkins: "Non ho ancora capito la trama del film"

L'attore britannico ha parlato della complessità della trama del nuovo film di Michael Bay e delle sue performance migliori, lasciando fuori Il silenzio degli innocenti dalla sua classifica personale

Anthony Hopkins è entrato a far parte del franchise dei Transformers nell'ultimo Transformers - L'ultimo cavaliere, nel ruolo di Edmund Burton, che ha passato la sua vita a studiare il passato degli umani e dei Transformers, e nonostante si sia divertito molto durante le riprese, crede che la trama sia troppo complessa per lui:

Go with Me: Anthony Hopkins in un momento del film diretto da Daniel Alfredson

"Non mi chiederete di raccontarvi la trama, vero? Perché è molto complicata e c'è tutta la mitologia dei quattro film passati che ritorna. Devo ammettere che non ci ho capito molto. So solo che interpreto un colto eccentrico signore inglese. Mi sono divertito molto, Mark Wahlberg è stato un ottimo compagno di viaggio, le location erano bellissime e io arrivavo, dicevo le mie battute e mi tenevo fuori dai guai. Ecco quello che facevo sul set. Sicuramente meglio che fare la fame."

L'attore veterano ha raccontato di come suo padre Richard gli abbia consigliato di fare qualunque cosa portasse tanti soldi:

"Aveva ragione! Mi disse di andare a Hollywood come Richard Burton e fare soldi. Ecco perché sono venuto a Los Angeles a metà degli anni '70 e mi sono innamorato del sole, è un posto splendido per vivere come si deve. Come diceva Michael Caine, all'inizio fai brutti film fino a diventare famoso, poi potrai permetterti di fare quelli belli."

E sorprendentemente Hopkins non è affatto convinto che quella ne Il silenzio degli innocenti sia la sua miglior performance, anzi:

"No, assolutamente no. Ho imparato le mie battute, andato sul set e mi buttavano dentro a una scatola di vetro. Era un buon ruolo, ma secondo me ho dato il meglio in Quel che resta del giorno, Gli intrighi del potere - Nixon e Indian - La grande sfida"

Leggi anche: Il silenzio degli innocenti: un'indagine da brivido negli abissi dell'anima

Nel lungometraggio diretto da Michael Bay, umani e Transformers sono in guerra, Optimus Prime se n'è andato. La chiave per salvare il nostro futuro giace nei segreti del passato, nella storia nascosta dei Transformers sulla Terra. Per far sopravvivere il mondo nascerà un'improbabile alleanza tra Cade Yeager (Mark Wahlberg), Bumblebee, un Lord inglese (Sir Anthony Hopkins) e una professoressa di Oxford (Laura Haddock). Nel film anche Josh Duhamel, Isabela Moner e Jerrod Carmichael. Transformers - L'ultimo cavaliere arriverà al cinema il 22 giugno.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Transformers - L'ultimo cavaliere, Anthony...
Transformers - L'ultimo cavaliere, easter egg di Star Wars nei trailer?
Transformers 5, Anthony Hopkins: "Michael Bay è un genio come Scorsese e Spielberg"
Privacy Policy