Torino 2011: annunciati i primi ospiti della retrospettiva su Altman

Kathryn Altman, Stephen Altman, Keith Carradine, Michael Murphy, Matthew Seig: questi i alcuni degli ospiti che saranno presenti a Torino in occasione della retrospettiva che il 29° Torino Film Festival dedica a Robert Altman.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della mostra Robert Altman. America America, che inaugura oggi, mercoledì 12 ottobre, al Museo Nazionale del Cinema di Torino, sono stati annunciati alcuni degli ospiti che saranno a Torino in occasione della retrospettiva che il 29° Torino Film Festival dedica a Robert Altman. Ad oggi hanno confermato la loro presenza oltre alla moglie, Kathryn Altman, e al figlio, Stephen Altman (scenografo, collaboratore del padre da Follia d'amore a Gosford Park, che gli è valso nel 2002 la candidatura all'Oscar, scenografo di Il buio si avvicina di Kathryn Bigelow e Ray di Taylor Hackford), anche gli attori Keith Carradine (diretto da Altman in I compari, Gang e Nashville) e Michael Murphy (attore con Altman da Conto alla rovescia, Quel freddo giorno nel parco, Mash, Anche gli uccelli uccidono, I compari, Nashville, Kansas City, e uno dei più famosi caratteristi hollywoodiani, interprete, tra gli altri, di Il prestanome, Manhattan e Magnolia, X Men) e Matthew Seig (collaboratore di Altman negli anni '80 e produttore di Tanner '88 e Kansas City).

La mostra (Torino, 12 ottobre - 29 gennaio 2012) è parte integrante della retrospettiva completa che il Torino Film Festival (25 novembre - 3 dicembre 2011) dedica a Robert Altman, curata da Emanuela Martini con la collaborazione di Luca Andreotti e Jim Healy. Il festival presenterà gli oltre quaranta lungometraggi diretti da Altman per il cinema e la televisione e una selezione dei documentari industriali realizzati da Altman negli anni Cinquanta e delle serie televisive firmate dall'autore in cinquant'anni di carriera. A completamento della mostra e della retrospettiva è prevista la pubblicazione del libro monografico dal titolo Robert Altman, sempre a cura di Emanuela Martini, pubblicato dal Torino Film Festival / Edizioni il Castoro. Il volume, che sarà disponibile a partire dal 10 novembre 2011, oltre a contenere tutte le fotografie in mostra, sarà arricchito da quattro saggi inediti a firma di Emanuela Martini, Giulia Carluccio, Enrico Magrelli e Mark Minnett (University of Wisconsin- Madison) e da interviste inedite agli attori Keith Carradine e Michael Murphy, al produttore Matthew Seig e al figlio Stephen Altman.

Torino 2011: annunciati i primi ospiti della...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy